KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (PETER KLAUNZER)
+ 4
BERNA
27.02.19 - 20:510

Nuova sede al Wankdorf per Keystone-Ats

L'agenzia ha inaugurato questa sera la sua nuova casa alla presenza di un centinaio di ospiti provenienti dal mondo dei media, della politica, dell'economia della cultura e dello sport

BERNA - L'agenzia Keystone-ATS ha inaugurato stasera la nuova sede nel quartiere Wankdorf di Berna. Un centinaio di ospiti provenienti dal mondo dei media, della politica, dell'economia, della cultura e dello sport hanno partecipato all'evento.

Dopo più di 40 anni nel quartiere della Länggasse, l'agenzia di stampa si è trasferita poco prima di Natale nell'area del Wankdorf. Il sindaco di Berna, Alec von Graffenried, ha elogiato la fedeltà dell'agenzia alla città che è il «centro del dibattito politico svizzero», mentre la concentrazione dei media va a vantaggio di Zurigo. La «multipolarità è essenziale per la diversità del dibattito», ha osservato.

Il sindaco ha elogiato il lavoro dell'agenzia, che svolge un ruolo fondamentale nella formazione dell'opinione pubblica in Svizzera e contribuisce al corretto funzionamento della democrazia. Alec von Graffenried ha chiesto una «promozione attiva» dei media, in un momento di grande sconvolgimento.

Christine Gabella, segretaria generale di Média Suisse, associazione di editori romandi, e membro del Consiglio d'amministrazione di Keystone-ATS, ha vantato i meriti di «una newsroom trilingue e multimediale». La fusione fra l'Agenzia Telegrafica Svizzera e l'agenzia fotografica Keystone, avvenuta un anno fa, aveva lo scopo di rispondere alle «sfide della digitalizzazione», secondo Gabella.

L'ATS ha sede a Berna dalla sua creazione, nel 1895. L'agenzia Keystone ha sede a Zurigo. Con la sua rete di uffici regionali, Keystone-ATS è presente in una dozzina di città svizzere.

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (PETER KLAUNZER)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
Trovato nell'archivio federale un dossier disperso su Crypto
Il documento era stato riconsegnato e riposto inavvertitamente in un altro dossier e quindi collocato al posto sbagliato
BERNA
2 ore
La ginevrina con cittadinanza revocata non può entrare in Svizzera
I suoi legami passati con l'ISIS le hanno chiuso le poste anche del Principato del Liechtenstein
BERNA
2 ore
I bambini raccolgono fondi per il club, ma è un bluff
Sostenevano che i soldi sarebbero andati all'FC Köniz, ma la società era all'oscuro di tutto
SVIZZERA
4 ore
Opacità finanziaria, la Svizzera al terzo posto
Nonostante i progressi fatti, la piazza finanziaria elvetica continua a essere una delle meno trasparenti al mondo
BERNA
5 ore
«Ha sbattuto la testa facendo delle capriole»
Durante una conferenza stampa, i gestori della "Trampolinhalle" di Belp hanno spiegato la dinamica dell'incidente che ha portato alla morte una 13enne
VIDEO
BASILEA CITTÀ
7 ore
Si trasferisce e svuota il suo appartamento sul marciapiede
Una 35enne ha trovato un sistema "originale" per liberarsi d'immondizia e vecchi mobili. Ma ora dovrà pagare una multa salata
ARGOVIA
7 ore
Tragedia aerea di Muhen: «Pilota morto per un guasto al motore»
Il rapporto finale della SISI scagiona completamente il 70enne che nel settembre del 2015 si schiantò su un'auto
SVIZZERA
7 ore
Fusione Bombardier-Alstom, Stadler Rail e FFS sul chi vive
«È ancora troppo presto per commentare la notizia» dichiarano dalla sede del costruttore turgoviese
FOTO
ZURIGO
10 ore
Dalla spedizione merci spuntano 83 kg di marijuana
La sostanza, all'interno di 79 confezioni sottovuoto, proveniva da Johannesburg ed era diretta a Vienna
NEUCHÂTEL
11 ore
Coronavirus, la quarantena per il bambino finisce domani
Il ragazzino non ha sviluppato sintomi. Era entrato in contatto con una persona malata lo scorso 5 febbraio durante un corso di sci in Alta Savoia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile