Tipress
Foto d'archivio
SVIZZERA
07.12.18 - 08:570

Un negozio senza imballaggi né confezioni

Il punto vendita, il primo nei Grigioni, nasce da un progetto lanciato un anno fa attraverso un crowdfunding

COIRA - I Grigioni hanno il loro primo negozio che vende prodotti senza imballaggi. Aprirà i battenti domani a Coira e offrirà articoli di prima necessità che vanno dallo spazzolino da denti alla pasta, passando dalle noci e dalla carta igienica. Il tutto sempre senza confezione o con sistemi di imballaggio a rendere.

Il punto vendita si chiama "Oba oba" ed è situato sulla Paradiesgasse, nel centro del capoluogo retico, informano i promotori in un comunicato odierno. È frutto di un progetto lanciato un anno fa e sostenuto attraverso un crowdfunding (finanziamento collettivo) da 441 persone, che hanno apportato un capitale di quasi 54'000 franchi.

L'iniziativa si inserisce nella scia del movimento zero rifiuti (ZeroWaste) e viene portata avanti da tre imprenditrici: Natacha Espirito Santo, Nicole Derungs e Andrina Caprez. All'inizio dell'anno prossimo è previsto di ampliare il negozio con un caffè

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Pepperos 1 anno fa su tio
Parliamo= palpiamo
Pepperos 1 anno fa su tio
Poi parliamo alla grande...., Come il pane alla mattina alla Migros
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Crowdfunding si dice in italiano COLLETTA.Prla cumé ta mangiat.
sedelin 1 anno fa su tio
evviva! buona fortuna!
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
1 ora
«Non è solo un problema degli Usa, è anche nostro»
Oltre un migliaio di persone hanno manifestato a Zurigo. La Polizia: «Protesta pacifica, nessun disordine»
SVIZZERA
5 ore
Laghetti, fiumi e montagne presi d'assalto (anche dai ticinesi) per Pentecoste
Il bel tempo ha invogliato gli svizzeri a uscire di casa per godere le bellezze del nostro Paese.
GRIGIONI
6 ore
Bimba schiacciata e uccisa mentre giocava con una scultura di legno
È successo a Flims nei pressi della stazione della funivia, ferita gravemente è stata inutile la corsa in ospedale
FOTO
VAUD
7 ore
Omicidio in un parcheggio sotterraneo
Il fatto di sangue è avvenuto ieri sera nel parcheggio dell'autorimessa del porto di Ouchy.
VIDEO
BERNA
8 ore
Mister Covid, Daniel Koch, si è buttato nell’Aare
  Il diretto interessato conferma l’autenticità del video e rivela: “Sotto avevo la muta”
ZURIGO
9 ore
“Datemi i soldi” e poi la coltellata. Grave un 28enne
Accoltellato in piena notte mentre rientrava a casa. Il racconto shock degli amici
FOTO
ZURIGO
10 ore
L'uccisione di Minneapolis arriva fino a Zurigo
Lungo la Langstrasse si sono radunati diversi manifestanti. Forse più di mille.
SVIZZERA
11 ore
Raccolta firme di nuovo possibile, ma le critiche non mancano
Al momento la ricerca di sostegno è in corso per 15 atti popolari. Ma le direttive fanno scuotere il capo a molti
BERNA
12 ore
Caduta in mountain-bike fatale per un 28enne
Il giovane si trovava nella regione dell'Hohgant. È precipitato per una sessantina di metri.
BERNA
12 ore
Coronavirus in Svizzera: 9 contagi nelle ultime 24 ore
Non si registrano invece nuovi decessi legati al Covid-19.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile