Ti-Press
SVIZZERA
04.10.18 - 12:560

UBS: «L'abolizione del valore locativo non avrebbe un grande impatto»

I prezzi delle abitazioni proprie dovrebbero variare di poco

ZURIGO - In uno studio sulle possibili conseguenze dell'eventuale abolizione del valore locativo, UBS afferma che pensionati così come acquirenti di abitazioni nuove o come nuove con un orizzonte temporale breve approfitterebbero nettamente di un cambio di sistema. I perdenti sarebbero invece i proprietari di appartamenti o case vecchie che dovranno essere presto risanati. Complessivamente i prezzi delle abitazioni proprie dovrebbero variare di poco.

Per quanto riguarda i debiti ipotecari, la grande banca si aspetta un rallentamento della crescita, ma non una contrazione, si legge nello studio pubblicato oggi. UBS si attende un cambiamento di regime al più presto nel 2022.

L'abolizione del valore locativo - ossia il reddito fittizio di un immobile in proprietà - e di qualsiasi possibilità di deduzione per la manutenzione condurrebbe oggi a perdite fiscali di circa 1,4 miliardi di franchi per la Confederazione, i Cantoni e i Comuni. Dopo le proposte della Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio degli Stati (CET-S) le perdite ammonterebbero perfino a 2,5 miliardi.

A seconda del grado del deposito in pegno, dei tassi ipotecari, della quota del valore locativo e dei costi di risanamento e di manutenzione, le conseguenze per i proprietari divergono nettamente, afferma lo studio in cui vengono esaminate quattro situazione diverse.

Nei suoi calcoli su svariati anni, che non tengono conto della proposta della CET-S, UBS prevede per i pensionati una forchetta cantonale di potenziale risparmio tra i 1'000 e i 3'800 franchi all'anno. Per i proprietari di abitazioni nuove o come nuove con 0% di ammortamento sul valore dell'appartamento o della casa, il risparmio sarebbe compreso tra 850 e 2'800 franchi, con un ammortamento dello 0,8% tra 0 e 1'500 franchi.

Per un'abitazione vecchia con necessità di risanamento e un ammortamento dell'1,6% non dovrebbero risultare risparmi neanche a lungo termine; anzi, l'onere supplementare si situerebbe tra i 300 e i 900 franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
8 ore
Doping, c'è anche un medico svizzero nello scandalo Aderlass
L'uomo avrebbe fornito una sostanza proibita tra il 2012 e il 2013
SVIZZERA
9 ore
Come proteggersi dal coronavirus
Un reminder sulle precauzioni da prendere per evitare il contagio
BERNA
12 ore
Il Coronavirus avanza, le autorità svizzere guardano
Da Berna nessuna ulteriore misura. Silenzio in Ticino. Il virologo: «Sbagliate le previsioni tranquillizzanti»
FRIBURGO
13 ore
Contro un palo con la slitta, finisce in ospedale
È accaduto a Schwarzsee. La donna ha subito gravi lesioni alla testa e alla colonna vertebrale
SONDAGGIO
SVIZZERA
14 ore
Macché data di scadenza? Lidl introduce l'etichetta "Spesso buono oltre"
Accompagnerà la dicitura "Da consumare preferibilmente entro", che non è una data di scadenza
APPENZELLO ESTERNO
14 ore
Centauro sfreccia a 147 km/h in una zona 80
Multa salatissima, ritiro patente e denuncia per un 54enne pizzicato da un controllo di velocità
FOTO
VALLESE
1 gior
Una targa per restare vigili contro gli abusi
È stata la vittima di un ex insegnante, religioso e allenatore di calcio, a chiederne la posa
SVIZZERA
1 gior
Stop alla quarantena per gli svizzeri della MS Westerdam
Un'americana che si trovava sulla nave è stata trovata infetta. Ma «non vi sono state trasmissioni del virus»
VAUD
1 gior
Che fine hanno fatto le gemelline Schepp?
La mamma delle due ragazze vodesi lancia un nuovo appello a Chi l'ha Visto
SVIZZERA/KENYA
1 gior
Due arresti per lo stupro e l'omicidio della missionaria svizzera
La 74enne viveva sola ed era stata aggredita per una rapina, le autorità keniane a caccia di una terza persona
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile