Fotolia
SVIZZERA
23.08.18 - 17:300
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Assicurazioni auto mai così basse

Negli ultimi dieci anni i premi hanno registrato in media una flessione di un quinto

ZURIGO - Le assicurazioni auto non sono mai state così convenienti: negli ultimi dieci anni i premi hanno registrato in media una flessione di un quinto, secondo il servizio di confronti online Comparis. A trarre il maggior vantaggio dal calo sono i giovani conducenti di sesso maschile.

I costi di un'assicurazione casco totale per veicoli di piccola e media cilindrata sono diminuiti in media di un buon 18% dal 2008. Gli assicurati sotto i 25 anni beneficiano addirittura di premi in media intorno al 22% più bassi, afferma Comparis in un comunicato odierno. Per gli uomini con meno di 25 anni i premi sono scesi perfino del 38%, un calo doppio rispetto a quello tra gli uomini trentenni (-19%). Per le donne i premi hanno avuto una flessione del 17% sia per le giovani conducenti sia per quelle sopra i trent'anni.

In generale i premi dell'assicurazione casco totale per le donne sono inferiori rispetto a quelli degli uomini: nel 2017 le guidatrici sopra i 30 anni pagavano il 16% in meno e le giovani conducenti il 9% in meno in confronto ai rispettivi coetanei di sesso maschile. Tuttavia la differenza di prezzo tra i sessi è diminuita: nel 2013 era ancora superiore al 30%, mentre nel 2017 gli uomini pagavano il 19% in più delle donne.

Secondo Andrea Auer, esperta in ambito di mobilità presso Comparis, le ragioni del calo generalizzato sono da ricercare anche nelle condizioni di mercato più severe: "la battaglia con la concorrenza nel settore dell'assicurazione auto si è via via fatta più dura da quando sono entrati sul mercato gli assicuratori diretti". Per l'esperta anche i nuovi prodotti degli assicuratori tradizionali avrebbero un influsso sulla struttura dei prezzi, ad esempio le soluzioni assicurative introdotte in modo specifico per il mercato online.

Commenti
 
Equalizer 11 mesi fa su tio
E poi c'è chi fa menate sul sessismo, quella praticata dalle assicurazioni è..... non so, discriminazione sessoetarazziale? Non è nemmeno abbastanza, ma il peggio è che è tollerato dal sistema Svizzera, e questo è un sessoetarazzialicidio verso tutti i cittadini.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GIURA
8 ore

Rotolano fuori strada, macchina distrutta e ricovero

L'incidente si è verificato sulla strada tra Montmelon e Sceut

VIDEO
SOLETTA
9 ore

Faccia a terra e pistola puntata, un controllo difficile da dimenticare

La polizia ha fermato due persone sospettate di furto. Erano estranee ai fatti

SVIZZERA
11 ore

Lotto svizzero: vinti 12,4 milioni

La schedina è stata giocata nel canton Friburgo

FOTO E VIDEO
ARGOVIA
11 ore

Padre aggredisce la figlioletta, la piccola è grave

La bambina era con la madre. L'uomo è stato arrestato

SVITTO
15 ore

Scomparso da sei giorni, ritrovato il corpo dell'alpinista

Il 29enne ha probabilmente perso l'equilibrio ed è caduto per circa 250 metri lungo un terreno scosceso ferendosi mortalmente

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile