keystone
SVIZZERA
17.01.18 - 15:300
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Commesse "polacche" da 700 milioni per Stadler Rail

L'azienda di trasporti ha firmato due contratti per, rispettivamente, 35 tram e 71 treni

FRAUENFELD - Importanti commesse per Stadler Rail in Polonia: il costruttore ferroviario turgoviese si è assicurato due ordini per l'equivalente di oltre 700 milioni di franchi. I contratti sono stati firmati oggi, ha indicato l'azienda.

Il primo ordinativo, ottenuto insieme a una società partner, concerne 35 tram per la città di Cracovia, per un volume di 364 milioni di zloty (102 milioni di franchi). È prevista inoltre un'opzione per 15 altre composizioni.

L'azienda dei trasporti della regione di Masovia (che comprende Varsavia) ha acquistato da parte sua 71 treni Flirt. La commessa di 2,2 miliardi di zloty (620 milioni di franchi) è la più importante mai assegnata in Polonia per treni regionali. Nel paese i convogli Flirt - fiore all'occhiello di Stadler Rail, venduti in 17 paesi in 1400 esemplari - sono già impiegati in altre zone.

Per il presidente di amministrazione Peter Spuhler il fatto che la società sia riuscita a imporsi sulla concorrenza locale è un grande successo. «Valeva la pena insistere: alla fine hanno prevalso la migliore qualità e il miglior rapporto qualità/prezzo», afferma l'ex consigliere nazionale (UDC/TG).

Stadler Rail dispone dal 2007 di uno stabilimento a Siedlce, circa 90 chilometri a est di Varsavia. La filiale Stadler Polska impiega attualmente 700 persone e figura fra i principali datori di lavoro del posto.

Azienda con sede Bussnang (TG), Stadler Rail esiste da 75 anni. È stata comprata da Spuhler nel 1989 per circa 4,5 milioni di franchi. Allora l'impresa contava 18 dipendenti: oggi l'organico supera le 7000 persone.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
7 ore
Credit Suisse: a rischio centinaia di posti di lavoro
Lo afferma la SonntagsZeitung, secondo la quale ci sarebbero dei piani di riduzione dei costi
SVIZZERA ROMANDA
11 ore
Boom di false petizioni, la polizia mette in guardia
Finti non udenti, ma non solo. Cambiano i "beneficiari", ma la sostanza resta la stessa.
SVIZZERA
11 ore
Passi avanti... in Borsa
La società zurighese punta per l'anno prossimo a una quotazione dal valore di circa 2 miliardi di franchi.
GRIGIONI
12 ore
Esce di strada e viene sbalzato dall'abitacolo: morto un anziano
Il corpo è stato ritrovato ieri pomeriggio dal figlio nei pressi di un maggengo sopra Seewis.
BERNA
13 ore
I positivi tornano sotto i 100
Resta fortunatamente invariato il numero dei decessi.
SVIZZERA
15 ore
I pesticidi finiscono anche nell'Evian
Diversi ricercatori hanno trovato residui di clorotalonil nella famosa acqua minerale.
FOTO
SVIZZERA / BULGARIA
15 ore
La cella invece del mare greco
Un giovane vacanziero è stato bloccato all'aeroporto di Sofia perché il suo passaporto era scaduto da due settimane.
BERNA
15 ore
Scandalo pedinamenti: la polizia zurighese ha commesso negligenze
Gli investigatori coinvolti nella vicenda non sarebbero stati sentiti in maniera adeguata, secondo il TF.
SVIZZERA
16 ore
Criminalità sul web: Google sempre più chiamata in causa
La Fedpol e i Cantoni hanno inoltrato ben 1'097 richieste d'informazioni per ottenere dati di utenti svizzeri nel 2019.
CAPO VERDE
1 gior
Bloccata da 4 mesi a Capo Verde: «Riportatemi in Svizzera»
Una 50enne di Svitto era partita a marzo per due settimane di vacanza e relax. E invece sta vivendo un incubo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile