CONFEDERAZIONE
12.09.16 - 11:320
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:08

Pagare con la Postcard diventa meno caro

PostFinance abbasserà le tariffe per le aziende: previsto un calo delle entrate di almeno 3,5 milioni nel 2017

BERNA - Su pressione di mister prezzi PostFinance si vede costretta ad abbassare le tariffe imposte alle aziende per i pagamenti effettuati con la PostFinance Card ai terminali elettronici EFT/POS.

Le diminuzioni concordate dalle due parti ridurranno globalmente le entrate di PostFinance SA di almeno 3,5 milioni di franchi nel 2017 e di almeno 4 milioni di franchi nel 2018, scrive l'ufficio del Sorvegliante dei prezzi in un comunicato odierno. L'autorità si era attivata nel secondo trimestre 2015: le indagini avevano permesso di stabilire che nel segmento di attività in questione la filiale della Posta gode di margini troppo elevati.

Le imprese con un volume annuale compreso tra 10 000 e un milione di transazioni approfitteranno della riduzione di un centesimo per ogni operazione: i prezzi saranno quindi compresi fra 19 e 22 centesimi. Quelle con volumi superiori hanno la possibilità di rivolgersi individualmente a PostFinance per ottenere una riduzione.

Restano per contro immutati i prezzi per le imprese con un volume inferiore a 10'000 transazioni (23 centesimi) e quelli per gli acquisti con importi inferiori a 5 e 10 franchi (rispettivamente 5 e 10 centesimi).

Il Sorvegliante dei prezzi eseguirà controlli per verificare che gli obiettivi di riduzione dei ricavi di PostFinance previsti per i prossimi due anni siano raggiunti. Se ciò non fosse il caso il gruppo sarà obbligato a compensare nell'anno successivo la differenza con misure supplementari.
 
 

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
BERNA
5 ore
Doping, c'è anche un medico svizzero nello scandalo Aderlass
L'uomo avrebbe fornito una sostanza proibita tra il 2012 e il 2013
SVIZZERA
6 ore
Come proteggersi dal coronavirus
Un reminder sulle precauzioni da prendere per evitare il contagio
BERNA
9 ore
Il Coronavirus avanza, le autorità svizzere guardano
Da Berna nessuna ulteriore misura. Silenzio in Ticino. Il virologo: «Sbagliate le previsioni tranquillizzanti»
FRIBURGO
10 ore
Contro un palo con la slitta, finisce in ospedale
È accaduto a Schwarzsee. La donna ha subito gravi lesioni alla testa e alla colonna vertebrale
SONDAGGIO
SVIZZERA
11 ore
Macché data di scadenza? Lidl introduce l'etichetta "Spesso buono oltre"
Accompagnerà la dicitura "Da consumare preferibilmente entro", che non è una data di scadenza
APPENZELLO ESTERNO
11 ore
Centauro sfreccia a 147 km/h in una zona 80
Multa salatissima, ritiro patente e denuncia per un 54enne pizzicato da un controllo di velocità
FOTO
VALLESE
1 gior
Una targa per restare vigili contro gli abusi
È stata la vittima di un ex insegnante, religioso e allenatore di calcio, a chiederne la posa
SVIZZERA
1 gior
Stop alla quarantena per gli svizzeri della MS Westerdam
Un'americana che si trovava sulla nave è stata trovata infetta. Ma «non vi sono state trasmissioni del virus»
VAUD
1 gior
Che fine hanno fatto le gemelline Schepp?
La mamma delle due ragazze vodesi lancia un nuovo appello a Chi l'ha Visto
SVIZZERA/KENYA
1 gior
Due arresti per lo stupro e l'omicidio della missionaria svizzera
La 74enne viveva sola ed era stata aggredita per una rapina, le autorità keniane a caccia di una terza persona
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile