SVIZZERA
23.08.16 - 06:430
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

I costi aggiuntivi per l’uso delle carte? Non spariranno

Nonostante la possibilità per compagnie come Mastercard e Visa di vietarle, le spese supplementari per gli acquisti online con carta rimangono diffuse

ZURIGO - Nonostante la possibilità per compagnie come Mastercard e Visa di vietarle, le spese supplementari per gli acquisti online con carta rimangono diffuse. Soprattutto per i rivenditori di elettronica e le compagnie aeree è la prassi: per gli acquisti con carta di credito vengono applicate delle spese aggiuntive.

Perché pago un supplemento per la carta di credito?

I commercianti online sostengono che, nel caso di pagamenti con carta di credito, debbano fare i conti con delle spese di gestione, che vengono quindi trasferite ai clienti.

Tali supplementi non sarebbero tuttavia proibiti?

No, nel 2014 la Commissione della concorrenza (Comco) ha deciso che le società di carte di credito hanno la facoltà di vietare ai commercianti di applicare dei costi aggiuntivi per il pagamento con le loro carte, ma non ha proibito l’applicazione di tali sovrapprezzi in sé.

Che cosa si può fare? Chi vieterà tali spese alla fine?

Le società che emettono carte di credito come Mastercard e Visa hanno il diritto di vietare i supplementi. Sono le compagnie che effettuano le operazioni di pagamento che devono stabilire le regole. Possono, per esempio, multare i commercianti.

Perché non interrompono la collaborazione con i commercianti che applicano i costi aggiuntivi?

Questo è già avvenuto occasionalmente in passato. Tuttavia, nessuno degli attori coinvolti ha l’interesse che delle carte di credito non siano più accettate da parte di un commerciante.

Mi devo quindi rassegnare a pagare il supplemento?

Sì, i costi aggiuntivi per il pagamento con carta di credito rimarranno anche in futuro. In una forma o nell’altra, del resto, queste spese saranno comunque riversate sul consumatore, sotto forma di supplemento o calcolate nel prezzo finale del prodotto.

Commenti
 
mela morsicata 3 anni fa su tio
non sono d'accordo che il consumatore finale deve assumersi questi costi.
poma 3 anni fa su tio
Ma l'autore ha intervistato sé stesso?
Massimo Enzo Grandi 3 anni fa su fb
Si parla di sparire? Ma se ho ricevuto comunicazione che dal primo settembre aumentano e vengono diminuiti i "bonus"?
tazmaniac 3 anni fa su tio
Mi devo quindi rassegnare a pagare il supplemento? Sì, i costi aggiuntivi per il pagamento con carta di credito rimarranno anche in futuro In realtà, gli istituti delle carte di credito rimborsano questi costi se il commerciante li addebita al cliente, basta tenere la ricevuta e inviarla all'emittente della carta di credito, magari avvisandoli prima, poiché generalmente esistono formulari per questo genere di casi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
3 ore

Sfuriata di un agente in borghese sull'A1: al poliziotto hanno bucato le gomme

Scatta la condanna social contro l'ufficiale dopo il video del diverbio. L'esperto di diritto: «Gli utenti possono incorrere in denunce»

SVIZZERA
4 ore

Il sesso "veloce" piace agli svizzeri (e alle svizzere)

Chi utilizza social come Tinder o Badoo è pronto ad andare fino in fondo, già dal primo incontro. Lo rivela un sondaggio

BASILEA CAMPAGNA
8 ore

«Quella bandiera deve rimanere al suo posto»

Il vessillo rossocrociato è appeso illegalmente a una roccia dello Schleifenberg da anni. Ora la sua posizione è stata regolarizzata dal Municipio di Liestal: «Non è in conflitto con la legge»

LUCERNA
12 ore

«Violenza per educare le donne», i sermoni in moschea verranno registrati

L'associazione "Dar Assalam" seguirà la raccomandazione. Quattro persone formate avranno inoltre il compito di assistere alle prediche e intervenire in caso di necessità

SVIZZERA
12 ore

Credit Suisse: più consulenti al servizio degli ultra-ricchi

Il nuovo responsabile del comparto gestione patrimoniale internazionale vuole ampliare le attività con i clienti definiti strategici

SVIZZERA
13 ore

Swiss, il mayday sembra essere già rientrato

12 aerei sono tornati in volo, gli altri dovrebbero essere presto operativi. Da domani i collegamenti aerei torneranno in gran parte regolari, assicura la compagnia aerea

SVIZZERA
13 ore

UBS, Axel Weber critica la Bce: «Draghi ha legato le mani a Lagarde»

Nel mirino di uno dei manager più pagati della storia svizzera è la decisione di allentare ulteriormente la politica monetaria

TURGOVIA
15 ore

Plastica nella salsa di pomodoro

Una mamma intenta a preparare un piatto di pasta al suo bambino ha avuto una brutta sorpresa

SVIZZERA
15 ore

Roche cresce più delle attese: alza le sue prospettive

Il fatturato è salito del 9% a 46,07 miliardi di franchi

VIDEO
ZURIGO
1 gior

Urla e insulti in autostrada, spunta il tesserino. Agente sospeso

L'uomo ha ripreso tutto con il cellulare, mentre sua figlia in macchina piangeva impaurita. L'altro si difende: «Dovevo identificarmi come ufficiale di polizia, guidava in modo pericoloso»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile