BERNA
28.10.13 - 15:390
Aggiornamento : 24.11.14 - 05:23

La scuola reclute dell'esercito esclude 70 giovani per ragioni di sicurezza

La decisione, secondo quando indicato dal Dipartimento della difesa, è stata presa per avvenimenti occorsi dopo il reclutamento

BERNA - Oggi circa 8000 giovani hanno cominciato la scuola reclute invernale. Circa 70 di loro, inizialmente reclutati, sono stati "bloccati" dall'esercito per ragioni di sicurezza. Dal 2010 le Forze armate controllano prima dell'inizio della scuola reclute se contro i coscritti è in corso un procedimento penale. Prima della scuola estiva sono state scartate 55 persone per questo motivo, questa volta 70.

Dal 2012 l'esercito effettua un controllo su tutte le persone soggette all'obbligo militare. L'anno scorso sono state congedati 989 militi per ragioni di sicurezza. Le misure vengono applicate per evitare che i soldati diventino un pericolo per se stessi o per chi gli sta attorno.

Fra gli 8000 giovani che hanno cominciato la scuola reclute, figurano anche 40 donne. Per la maggior parte di loro la scuola terminerà il 4 aprile 2014, ma per 1350 reclute - che hanno optato per la ferma continuata - durerà fino al 23 agosto.

ats

TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
20 min

Ferito al pene a causa di un anello contraccettivo

Il prodotto è risultato essere difettoso. E non è un caso isolato

VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
3 ore

Mucche a spasso in galleria

È successo stamattina a Grellingen. Tutti i bovini sono comunque stati recuperati in pochi minuti, prima dell'arrivo della polizia

SVIZZERA
3 ore

Giudici federali eletti con un sorteggio, riuscita l'iniziativa

I promotori vorrebbero che fossero designati unicamente sulla base delle loro qualifiche professionali e personali, e non in base all'appartenenza politica o alle giuste relazioni

SVIZZERA
4 ore

Tassi e franchigie: i sindacati accusano, casse pensioni preoccupate, banche soddisfatte

Molte e variegate le reazioni alle decisioni odierne della Banca nazionale svizzera. Jordan difende le sue scelte

BERNA
6 ore

Stop alla triturazione di pulcini vivi

L'attuale ordinanza permette l'omogeneizzazione dei pulcini, o in altri termini la triturazione di quelli vivi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile