Immobili
Veicoli
20 Minuten
La sala dove è stata ritrovata la neonata, a Dastätten.
BERNA
23.06.22 - 12:300
Aggiornamento : 12:56

Abbandonò la figlia neonata all'ecocentro, condannata a 23 mesi

La piccola era stata rinvenuta in una scatola in grave ipotermia a Darstätten (BE) nel gennaio del 2020

BERNA - La madre della neonata abbandonata a inizio gennaio 2020 a Därstetten (BE) è stata condannata oggi a una pena detentiva di 23 mesi con la condizionale. Il Tribunale regionale di Thun (BE) l'ha giudicata colpevole di tentato infanticidio.

All'alba del 4 gennaio 2020, la neonata era stata scoperta in una scatola di cartone centro di raccolta dei rifiuti della località dell'Oberland bernese, dove la madre l'aveva abbandonata la notte precedente, poco dopo aver partorito.

Il bebè era stato trovato in stato d'ipotermia da una dipendente del centro che si era recato in loco di prima mattina per aprire la struttura nella giornata solitamente dedicata al riciclaggio.

Viste le critiche condizioni di salute era stata poi trasportata d'urgenza con un elicottero della Rega. Due settimane più tardi la piccola aveva potuto lasciare il nosocomio e ora vive in una famiglia affidataria.

Al momento di pronunciare la sentenza, la giudice ha dichiarato che la madre non voleva che la bambina morisse. Ma, con la sua decisione di abbandonarla, è solo un caso che la bimba sia sopravvissuta.

Il tribunale ha esentato la madre dal comparire in aula al pronunciamento della sentenza. La donna era in collegamento video.

20 Minuten
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Perse le tracce di un rifugiato su tre
Nello svolgimento di un sondaggio tra le famiglie di accoglienza, il Canton Berna non è riuscito a trovare 338 persone
BERNA
8 ore
Sotto esame le email cancellate del ricatto di Berset
L'intento è quello di stabilire le circostanze che hanno portato all'eliminazione di alcuni messaggi
SVIZZERA
12 ore
Libero scambio di farmaci
Gli Stati Uniti e la Svizzera stanno lavorando a un'intesa sul settore dei medicamenti
SVIZZERA
13 ore
Dalla Russia con astuzia
Le Dogane segnalano 18 sospette violazioni delle sanzioni contro Mosca, ai confini elvetici
SVIZZERA
15 ore
Chi gonfia i prezzi con la scusa dell'inflazione?
Secondo Mister prezzi Stefan Meierhans e l'economista Sergio Rossi i "furbetti" non mancano
FOTO
SAN GALLO
15 ore
Auto pirata travolge due giovani
La vita di una 17enne è in pericolo, in gravi condizioni anche una 19enne
FOTO
LUCERNA
16 ore
È svizzero il brindisi più lungo del mondo
Più di 1'600 persone si sono riunite sulle rive della Reuss per alzare insieme i bicchieri, stabilendo così un record
GRIGIONI
1 gior
Incidente mortale sul Bernina
Tre motociclisti hanno perso la vita in uno scontro. Strada e ferrovia del trenino sono rimaste chiuse per tre ore
BERNA
1 gior
Schianto di un elicottero, stavano prelevando una mucca
Le due persone rimaste ferite nell'incidente sono due uomini di 49 e 26 anni. Un terzo pilota è invece rimasto illeso
SVIZZERA
1 gior
Gas russo. Sarà un inverno difficile anche in Svizzera?
Mosca potrebbe stringere ulteriormente i rubinetti. Questo potrebbe avere conseguenze anche per il nostro Paese?
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile