Immobili
Veicoli
20 Min / News Scout
SVIZZERA
03.07.21 - 20:450
Aggiornamento : 04.07.21 - 16:21

«È volata una bottiglia e poi la situazione è degenerata»

Diverse persone sono rimaste ferite in seguito a una mega rissa a Berna

Non è chiaro cosa abbia causato l'alterco, in cui sono state usate anche «armi da taglio»

BERNA - Un sanguinoso alterco ha avuto luogo nella notte tra venerdì e sabato, poco prima delle 5, vicino alla Reitschule di Berna.

Lo ha confermato la polizia cantonale bernese, che ha riferito che tre persone sono state portate in ospedale con ferite da taglio. Infatti, è stato segnalato anche l'uso di «armi da taglio e altri oggetti pericolosi». 

Non è chiaro cosa abbia causato il tutto, ma secondo le prime informazioni si è scatenato un litigio quando un gruppetto di cinque o sei persone si è avvicinato con fare minaccioso verso un individuo, aggredendolo. Poi, in pochi attimi, altre persone si sono unite allo scontro.

«La situazione è degenerata dopo il lancio di una bottiglia»

Un testimone presente sul luogo della rissa ha raccontato di scene caotiche al quotidiano elvetico 20 Minuten.

«Ho visto un ragazzo che veniva assalito», ha detto, e «quando è volata una bottiglia, la situazione è degenerata. Diversa gente ha iniziato a raccogliere sassi e altri oggetti da terra e a lanciarseli l'un l'altro. Non si capiva più nemmeno chi era contro chi, era una situazione caotica». 

Poco dopo, chiamata proprio dal testimone, la polizia è arrivata sul luogo, e solo l'intervento degli agenti è riuscito a calmare gli animi.

Tre persone sono state portate in centrale per chiarimenti, ed è stata aperta anche un'indagine per chiarire quanto è successo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas56 11 mesi fa su tio
Ma sono ragazzi dai....li comprendo talmente bene che li massaggerei con un randello di nocciolo nodoso per una settimana. Poi con estrema gentilezza chiederei loro se hanno capito il senso della lezione, o se vogliono una ripetizione. Aspetto commenti dai vari benpensanti buonisti con istruzione superiore.
Tato50 11 mesi fa su tio
Ecco servito il nuovo mondo di una parte della nostra gioventù. Quella sana non viene citata e per questa io il sistema l'avrei ma non lo dico ;-((
Ro 11 mesi fa su tio
La bestialità dell’uomo a preso il sopravvento. C’è poco sta stare allegri. Meditate se ne siete all’altezza ma sinceramente ne dubito.
Mattiatr 11 mesi fa su tio
@Ro Perché in passato l'uomo (inteso come specie ovviamente) era beato e pacifico?
Ro 11 mesi fa su tio
@Mattiatr Bisognerebbe evolversi per la stessa sopravvivenza della specie.
angie2020 11 mesi fa su tio
reitschule, ma non è come l'ex macello a Lugano? pertanto..... lotta fra zecche??
egi47 11 mesi fa su tio
Tranquilli, nel calcio é normalissimo. Cose che succedono quasi sempre.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
13 ore
Perse le tracce di un rifugiato su tre
Nello svolgimento di un sondaggio tra le famiglie di accoglienza, il Canton Berna non è riuscito a trovare 338 persone
BERNA
14 ore
Sotto esame le email cancellate del ricatto di Berset
L'intento è quello di stabilire le circostanze che hanno portato all'eliminazione di alcuni messaggi
SVIZZERA
18 ore
Libero scambio di farmaci
Gli Stati Uniti e la Svizzera stanno lavorando a un'intesa sul settore dei medicamenti
SVIZZERA
19 ore
Dalla Russia con astuzia
Le Dogane segnalano 18 sospette violazioni delle sanzioni contro Mosca, ai confini elvetici
SVIZZERA
21 ore
Chi gonfia i prezzi con la scusa dell'inflazione?
Secondo Mister prezzi Stefan Meierhans e l'economista Sergio Rossi i "furbetti" non mancano
FOTO
SAN GALLO
22 ore
Auto pirata travolge due giovani
La vita di una 17enne è in pericolo, in gravi condizioni anche una 19enne
FOTO
LUCERNA
23 ore
È svizzero il brindisi più lungo del mondo
Più di 1'600 persone si sono riunite sulle rive della Reuss per alzare insieme i bicchieri, stabilendo così un record
GRIGIONI
1 gior
Incidente mortale sul Bernina
Tre motociclisti hanno perso la vita in uno scontro. Strada e ferrovia del trenino sono rimaste chiuse per tre ore
BERNA
1 gior
Schianto di un elicottero, stavano prelevando una mucca
Le due persone rimaste ferite nell'incidente sono due uomini di 49 e 26 anni. Un terzo pilota è invece rimasto illeso
SVIZZERA
1 gior
Gas russo. Sarà un inverno difficile anche in Svizzera?
Mosca potrebbe stringere ulteriormente i rubinetti. Questo potrebbe avere conseguenze anche per il nostro Paese?
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile