POLCA GR
GRIGIONI
11.06.21 - 11:570

Trovato l'autore di una quarantina di furti

I colpi erano stati messi a segno nei Grigioni tra l'autunno 2020 e la primavera 2021

COIRA - La polizia cantonale dei Grigioni comunica oggi di aver risolto la quarantina di furti commessi a Domat/Ems, Felsberg e Coira tra l'autunno 2020 e la primavera 2021.

Il sospetto ladro è un 37enne con doppia cittadinanza moldavo-rumena, arrestato dalla polizia retica nel febbraio 2021. L'uomo, che nel frattempo è stato rilasciato, è accusato di 41 furti tentati o commessi nella zona tra Ems e Coira.

Il bottino, composto principalmente da denaro contante e da apparecchiature elettroniche, ammonta a circa 70'000 franchi. I danni materiali, causati durante i reati, raggiungono un importo di 72'000 franchi. L'uomo sarà denunciato alla procura dei Grigioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
1 ora
Esce di strada e scappa, 17enne riconsegna il patentino
Il giovane, in preda ai fumi dell'alcol, disponeva di una licenza per allievo conducente, ma non era accompagnato.
SVIZZERA
2 ore
«La Svizzera offrì 1,25 milioni per liberarci»
Daniela Widmer è tornata a parlare del sequestro di cui fu vittima nel 2011 mentre si trovava in Pakistan col fidanzato.
FOTO
TURGOVIA
2 ore
Si tuffano nel Reno e non riemergono più
Una donna di 23 anni e un uomo di 28 risultano dispersi da ieri sera.
SVIZZERA
2 ore
Crisi cardiache: per paura del virus si muore a casa
Il picco è stato raggiunto durante il primo lockdown. Una situazione che rischia di ripetersi
SVIZZERA
19 ore
Couchepin: «Bisogna ignorare le provocazioni di Maurer»
Secondo l'ex consigliere federale, il ministro fa «il solito gioco dell'UDC»
GRIGIONI
19 ore
Incidente a Laax: due giovani morti e un ferito grave
Il conducente del mezzo ha perso il controllo finendo fuori strada e contro un muro
FOTO
ZURIGO
20 ore
Fanno esplodere un bancomat, ma fuggono a mani vuote
I soliti ignoti hanno preso di mira un apparecchio di Hüntwangen, nel Canton Zurigo
ZURIGO
21 ore
I contrari alla misure Covid manifestano a Winterthur
A migliaia hanno protestato contro la presunta censura e la «dittatura delle vaccinazioni».
ZURIGO / LUCERNA
22 ore
«Mi ha urlato che come gay dovrei essere gassato»
A pochi giorni dal voto sul “Matrimonio per tutti”, gli attacchi contro la comunità LGBTIQ si sono quintuplicati.
ZURIGO
23 ore
Anti-abortisti in strada tra favorevoli e contrari
La manifestazione è stata approvata dopo che il Municipio si era sostanzialmente opposto per evitare scontri.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile