Polizia canton Grigioni
GRIGIONI
16.03.21 - 16:190

Un sorpasso spericolato, lo schianto (altrui) e la fuga

È sparito nel nulla il conducente di un furgone che in mattinata ha provocato un incidente a Tamins.

La polizia grigionese è alla ricerca di testimoni e invita il fuggitivo a manifestarsi.

COIRA - Un sorpasso spericolato stamani in territorio di Tamins (GR), sulla strada che conduce a Flims e Disentis, ha causato uno spettacolare incidente della circolazione. Il temerario autista del furgone autore della manovra è attualmente ricercato dalle forze dell'ordine grigionesi.

Il pirata della strada ha superato un camion poco dopo le 6.30 malgrado la segnaletica lo vietasse esplicitamente ed ha proseguito il viaggio in direzione di Flims, indica un comunicato diramato dalla polizia cantonale. Un automobilista che sopraggiungeva correttamente nella direzione opposta ha fatto in tempo a fermarsi permettendo al furgone di concludere la manovra.

Non è invece riuscito a interrompere la propria corsa un secondo automobilista, 35enne, che viaggiava in direzione di Coira. Per evitare la collisione con la vettura ferma, ha tentato di virare a sinistra. Si è comunque scontrato con la parte posteriore dell'auto che lo precedeva, rovesciato sul fianco destro e fermato tra la parete rocciosa al margine della strada e la cabina del mezzo pesante.

Nel comunicato la polizia retica, che non precisa se qualcuno sia rimasto ferito, invita l'autista del furgone a manifestarsi. Le forze dell'ordine sono pure alla ricerca di eventuali testimoni dell'incidente e di automobilisti che potessero fornire indicazioni sul camioncino.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
35 min
Due accoltellamenti, fermati otto giovani
È il bilancio di due episodi avvenuti sabato sera nel Canton Zurigo
TURGOVIA
2 ore
Perde il controllo del quad: un ferito grave
Un ventiduenne è stato portato in ospedale a seguito di un incidente a Frauenfeld
SVIZZERA
2 ore
Terza dose? «Swissmedic non è lenta»
L'istituto dipende dalle case farmaceutiche, si difende il direttore Raimund Bruhin
SVIZZERA
2 ore
Il coronavirus pesa sugli ospedali
Nel 2020 bilancio in rosso per la maggior parte delle strutture sanitarie elvetiche
SVIZZERA
2 ore
Engelberger si sbilancia: «La pandemia finirà in primavera»
Il presidente della Conferenza dei direttori della sanità è ottimista, ma a due condizioni
SAN GALLO
3 ore
Un ladro in casa, trovato nascosto nell'armadio
Si era intrufolato in un appartamento. All'arrivo della polizia anziché scappare si è rifugiato nel guardaroba
SVIZZERA
4 ore
«Potremmo dover tornare al lavoro ridotto»
Guy Parmelin si dice preoccupato. Non per il Covid, ma per la crisi delle materie prime
SVIZZERA
5 ore
«Il turismo rischia grosso»
Legge Covid: le associazioni di categoria compatte verso il voto del 28 novembre
SVIZZERA/SPAGNA
5 ore
L'eruzione, l'evacuazione e la casa travolta. Una zurighese a La Palma
Trasferitasi da Zurigo a La Palma, una 38enne ha vissuto in prima persona la perdita della casa dei sogni
SVIZZERA
18 ore
Code a non finire e trasporti al collasso, la Confederazione è preoccupata
Per Michael Töngi, consigliere nazionale dei Verdi, la soluzione è il mobility pricing, anche in favore
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile