Immobili
Veicoli
PolCa Obvaldo
OBVALDO
13.03.21 - 17:570
Aggiornamento : 19:04

Centrano l'unico albero nel raggio di decine di metri: 96enne in pericolo di vita

La donna, che occupava il sedile del passeggero, è rimasta intrappolata nelle lamiere del veicolo.

GISWIL - Sfortuna nella sfortuna per un 58enne obvaldese e la madre di 96 anni che, usciti di strada con la loro jeep, si sono scontrati contro uno dei rari alberi che punteggiano un vasto prato.

Oggi poco dopo le 14.30, il conducente e la sua passeggera procedevano su una strada che attraversa la campagna a Giswil quando, affrontando una curva, la vettura è uscita di strada finendo in un prato. Lì, si è scontrata contro l'unico albero presente in un raggio di alcune decine di metri.

Come riferisce la polizia cantonale in un comunicato, entrambi gli occupanti del veicolo sono rimasti feriti gravemente. L'anziana passeggera, in particolare, ha dovuto essere estratta dalle lamiere dell'auto, fra le quali era rimasta intrappolata. La 96enne è in pericolo di vita.

  

PolCa Obvaldo
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
49 min
Gli agenti hanno raggiunto l'uomo esagitato sulla gru
I servizi di emergenza sono riusciti a recuperare il forsennato sulla gru di un cantiere di Zurigo
SVIZZERA
1 ora
Sempre più svizzeri faticano ad arrivare a fine mese
Caritas chiede aiuti statali più sostanziosi per i nuclei familiari fragili.
SVIZZERA
1 ora
Mountain bike: «Il casco da solo non basta»
In Svizzera, ogni anno, 400 bikers si feriscono gravemente e quattro-cinque persone perdono la vita.
SVIZZERA
3 ore
Criminali espulsi dalla Svizzera? Oltre il 40% resta
Sono molti i rinvii revocati dal Ministero pubblico o dai giudici.
SVIZZERA
5 ore
Uno svizzero su tre non intende donare gli organi
Con la nuova legge sui trapianti, saranno tutti donatori. Il 36% dei cittadini vuole dichiarare di rifiutare l'espianto
SVIZZERA
16 ore
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
ARGOVIA
16 ore
Stessa sorte per aggressore e aggredito
La sparatoria avvenuta il 30 ottobre 2020 dopo un tentato furto a un negozio d'armi di Wallbach è a un punto di svolta.
VALLESE
18 ore
Ha sbranato 28 animali: ordinato l'abbattimento di un lupo
L'animale si aggira nell'Alto Vallese, fra i comuni di Ergisch e Unterbäch.
ZURIGO
18 ore
Nessuna bomba all'aeroporto di Zurigo
Nel velivolo di Helvetic Airways non è stato trovato nulla di sospetto.
FOTO
URI
19 ore
"Ucrainizzato" il monumento a Aleksandr Suvorov
L'opera si trova nelle Gole della Schöllenen e dal 1899 ricorda l'alto ufficiale russo.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile