lettore 20 minuten
+3
BASILEA CAMPAGNA
18.01.21 - 00:000
Aggiornamento : 08:35

Negozio sottosopra per le occasioni prima del lockdown

A caccia di occasioni, gli avventori hanno gettato nel caos un negozio di abbigliamento.

Il motivo? La Halle offriva sconti fino al 70%.

PRATTELN - Volevano fare scorta di vestiti invernali prima del blocco, sfruttando lo sconto del 70% messo a disposizione dal negozio. La scena che però si è presentata venerdì al negozio La Halle di Pratteln ha evidenziato uno dei lati più bassi dell'animo umano.

Un avventore ha filmato la scena: scaffali vuoti, letteralmente ripuliti. Poi, biancheria intima, scarpe e scatole di cartone sparse sul pavimento. Come cani affamati, gli avventori si sono gettati sulla merce come se fosse una questione di vita o morte.

K., assistente di uno studio medico, è rimasto scioccato da quanto ha visto: «La gente non è normale», sottolinea nel filmato. Interpellato da 20 Minuten racconta: «Ero lì con mia moglie per comprare dei calzini per mio figlio. C'era il caos totale. Nel negozio sembrava fossero passati i Black Block».

Peccato che la clientela fosse composta principalmente da famiglie. Tutti in preda all'agitazione, intenti a frugare selvaggiamente tra gli scaffali. K. non capisce come ci si possa comportare in modo così irrispettoso. «Penso ai dipendenti che probabilmente hanno dovuto ripulire il casino per ore».

Peggio del Black Friday - I clienti hanno ignorato il regolamento anti-Covid. C'era la calca, le distanze non venivano rispettate. La direttrice della filiale Françoise Letscher contraddice la testimonianza. «Alla cassa è stata osservata la distanza minima di 1,5 metri». Chi non l'avesse rispettata veniva messo a conoscenza delle misure.

Tuttavia, non nasconde che nel resto del negozio la situazione non fosse del tutto sotto controllo. «C'era molta confusione e i nostri dipendenti non potevano essere ovunque in qualsiasi momento». «Secondo le linee guida dell'UFSP, possiamo avere 90 persone nel negozio - aggiunge -. Ma anche i clienti devono essere responsabili nel mantenere le distanze».

«Non abbiamo visto scene simili nemmeno durante il Black Friday o subito prima di Natale», afferma Letscher, sorpresa dalle immagini girate venerdì.

lettore 20 minuten
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Ristoranti, manifestazioni e sport: ecco le risposte alle domande più frequenti
Fino a che ora possono rimanere aperte le terrazze? Quali eventi è possibile seguire? Quante persone possono esserci?
SVIZZERA
6 ore
Ora gli albergatori aspettano il certificato Covid-free
HotellerieSuisse soddisfatta degli allentamenti, ma chiede l'urgente riapertura “integrale” dei ristoranti
SVIZZERA
8 ore
Chi si è già ammalato di Covid verrà vaccinato con una dose
Il Consiglio federale ha modificato le sue raccomandazioni per i preparati di Biontech/Pfizer e Moderna.
BERNA
12 ore
Riaprono le terrazze, ma non solo
Da lunedì saranno di nuovo consentite manifestazioni in presenza di pubblico.
URI
12 ore
Inversione di marcia sull'A2 per entrare nel tunnel del San Gottardo (che però era chiuso)
Il conducente protagonista della manovra è stato fermato poche centinaia di metri dopo che era entrato dal portale nord
SVIZZERA
13 ore
Volare Swiss col Travel Pass per il test Covid
La compagnia introduce l'app sperimentale sul collegamento Zurigo-Heathrow
Attualità
14 ore
La campagna vaccinale vodese cambia marcia
Nel cantone romando ora anche i 50enne potranno annunciarsi per un appuntamento.
SVIZZERA
15 ore
In Svizzera 2'601 nuovi casi e 14 decessi
In discesa il tasso di positività, oggi al 7%. Si registrano inoltre altre 89 ospitalizzazioni.
ZUGO
15 ore
Fuori strada sulla A4, è grave
La donna alla guida, stando all'alcol test, era ubriaca
BERNA
16 ore
I politici spingono per gli allentamenti e il CoronaPass
I leader di partito chiedono di guardare al modello danese e creare rapidamente il passaporto vaccinale.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile