Archivio Keystone
SVIZZERA
19.09.20 - 08:490

In gita sul Titlis, precipitano in un crepaccio: un morto

Coinvolti tre alpinisti di età compresa tra i 35 e i 37 anni

SARNEN - Venerdì pomeriggio, nella zona del Titlis, un gruppo di tre alpinisti (legati tra loro dalle corde di sicurezza) è caduto, per cause ancora da appurare, in un crepaccio tra le rocce della montagna.

La caduta è stata purtroppo fatale per uno dei tre escursionisti, che ha riportato ferite troppo gravi. Lo ha riferito la polizia cantonale di Obvaldo in mattinata.

Anche una seconda persona è rimasta gravemente ferita, mentre la terza solo lievemente. I tre alpinisti avevano un età compresa tra i 35 e i 37 anni.

Per soccorrere gli alpinisti è stato necessario l'intervento di due elicotteri della Rega, con quattro soccorritori di montagna che sono stati impiegati per diverse ore nell'operazione di salvataggio.

Dalle prime ricostruzioni, sembra che due degli uomini siano caduti in una fenditura formatasi tra le rocce e il ghiacciaio. Il terzo uomo è stato invece catapultato sopra il crepaccio e si è fortunatamente fermato su un ripido pendio innevato. È lui che ha così potuto chiamare immediatamente i soccorsi.

 

Sul posto anche un elicottero della Swiss Helicopter.

La polizia sta ora indagando sulla dinamica e le cause dell'incidente.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 min
400 km in sella a favore dei malati di Parkinson
I responsabili del progetto "Temperature in sella" hanno donato 10'000 franchi all'Associazione Parkinson Svizzera
SVIZZERA
12 ore
Misure anti-Covid, i Cantoni si fanno sentire
Tra i contrari anche il Ticino, che boccia anche l'idea dei test nelle scuole.
SVIZZERA
15 ore
Tre morti in A3: condannato per omicidio intenzionale
Una manovra folle è costata cara a un 47enne alla guida di una Porsche. Ma ancora di più alle sue vittime
SVIZZERA
17 ore
Così Netflix spenna gli svizzeri
Lo streaming costa anche il 30 per cento in più rispetto ai paesi limitrofi. Ma c'è un modo per pagare meno
ZURIGO
18 ore
Le cure intense zurighesi sono piene
All'ospedale universitario è stato raggiunto un tasso di occupazione del 98%
SVIZZERA
19 ore
Si apre il mese con oltre 10mila casi e 22 decessi
Tensione a livello ospedaliero: i pazienti Covid occupano ora il 27% dei letti di cure intense.
BASILEA CITTÀ
20 ore
Studente contagiato da Omicron, 100 persone in quarantena
Uno dei primi due casi di Omicron accertati in Svizzera è stato rilevato a Basilea, al ginnasio Kirschgarten.
ZUGO
21 ore
Distrugge uno spartitraffico e scappa
I danni dell'incidente avvenuto ieri sera allo svincolo autostradale di Rotkreuz ammontano a diverse migliaia di franchi
SVIZZERA
22 ore
Inflazione in aumento, anche in Svizzera
A novembre nel nostro paese è salita all'1,5%
SVIZZERA
23 ore
Omicron in Svizzera, ecco il terzo caso
La persona contagiata si trova in isolamento. I primi due casi erano stati confermati ieri sera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile