Keystone
ZURIGO
07.09.20 - 18:230

Caso Credit Suisse, i documenti resteranno sotto chiave

I dati sequestrati nel 2019 non potranno essere esaminati

ZURIGO - La procura zurighese, che indaga da tempo nell'ambito del caso dei pedinamenti al Credit Suisse per coercizione e minacce, ha subito una sconfitta: i dati sequestrati durante una perquisizione compiuta nel 2019 nella casa di uno degli esperti della sicurezza coinvolti - che lo stesso giorno si è tolto la vita - non possono essere analizzati.

Il Tribunale per le misure coercitive di Meilen (ZH) ha approvato una richiesta di sigillo da parte di Credit Suisse per cui i dati restano sotto chiave. Il Tribunale ha confermato oggi un'informazione in tal senso del SonntagsBlick. La procura accetta la decisione.

Credit Suisse aveva fatto pedinare da detective privati il suo responsabile della gestione patrimoniale Iqbal Khan, poi passato a UBS. Era poi emersa una seconda situazione simile, questa volta ordinata per l'ex capo del personale Peter Goerke. Lo scandalo, venuto in seguito a galla ha portato all'addio del presidente della direzione Tidjane Thiam, così come a quello del direttore operativo (COO) Pierre-Olivier Bouée.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Giovani con il coltello in tasca: «Si sentono potenti e virili»
Si verificano con sempre più frequenza fatti di sangue in cui i giovani brandiscono un coltello.
SVIZZERA
1 ora
Aumentano ancora le infezioni, oggi sono 1'442
Le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus sono 34. Cinque i decessi.
SVIZZERA
2 ore
Alimentari online? Mancano informazioni su allergeni e ingredienti
L'allarme dei chimici cantonali: trecento controlli e nel 78% dei casi è stata riscontrata una carenza d'informazioni
SVIZZERA
3 ore
La multa per chi dissimula il proprio volto
Scatta la procedura per l'attuazione nel Codice penale della misura approvata in votazione lo scorso 7 marzo
SVIZZERA
4 ore
Legge Covid-19, c'è chi sospetta che il voto verrà truccato
Alcuni sostenitori del no raccomandano di controllare da vicino i conteggi effettuati nei Comuni.
SVIZZERA
15 ore
Berset vuole fare un "regalo" ai non vaccinati
Certificato di un anno per i guariti. E test sierologici parificati ai molecolari. La proposta è sul tavolo, ma...
SVIZZERA
17 ore
Caso Mozambico, Credit Suisse alla cassa
L'Istituto elvetico pagherà circa 475 milioni alle autorità americane e britanniche.
SVIZZERA
19 ore
«Sul turismo degli acquisti abbiamo sbagliato»
Berna ha ammesso «parziali carenze» nella gestione delle multe all'inizio della pandemia.
SVIZZERA
22 ore
Vaccino di buon mattino? Potrebbe essere più efficace
Lo dimostra un recente studio condotto dall'Università di Ginevra.
BERNA
22 ore
Alpinista morto sulla Jungfrau
È finito in un crepaccio: il corpo è stato trovato a una profondità di circa 27 metri
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile