Polizia canton Zugo
ZUGO
14.08.20 - 15:150

Padre e figlio scomparsi: «Sono in Iraq e stanno bene»

La polizia cantonale di Zugo è stata contattata dal 36enne che era sparito nel nulla lo scorso 27 giugno.

L'uomo si trova con il figlio di quattro anni nel suo Paese di origine, dove svolge il lavoro d'insegnante.

ZUGO - Halmat Ali Aziz e il figlio Any, padre e figlio scomparsi da Zugo lo scorso 27 giugno, «si trovano in Iraq» e «stanno bene».  A comunicarlo è stata la stessa polizia zughese che nelle scorse settimane si è molto adoperata alla ricerca dei due scomparsi. «Ci sono state molte segnalazioni che abbiamo controllato e valutato».

Fino al momento risolutore, giunto martedì 11 agosto, quando proprio il 36enne scomparso si è messo in contatto con gli agenti della Cantonale di Zugo. Una prima telefonata breve, alla quale però ha fatto seguito una video-chiamata su Skype molto più lunga due giorni dopo. «Tramite questa video-chiamata - precisa la polizia in una nota - abbiamo potuto appurare che entrambi si trovano in Iraq e stanno bene».

Stando a quanto comunicato agli agenti, l'uomo è tornato nel suo Paese di origine dove lavora come insegnante. Il rapporto tra padre e figlio si potrebbe descrivere come «amorevole». Insomma, tutto è bene quello che finisce bene.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
34 min
«Vogliamo abbattere due lupi»
Le autorità vodesi chiedono il permesso alla Confederazione a seguito della predazione di vari vitelli
VALLESE
1 ora
Infortunio sul lavoro: morto un trentenne
L'incidente si è verificato a Zermatt: l'uomo stava effettuando un intervento su una seggiovia
VALLESE
2 ore
Evacuate le terme di Leukerbad, sei feriti
Una fuga di disinfettante ha scatenato il panico alle Alpentherme. Una persona elitrasportata in ospedale
SVIZZERA
2 ore
È stato un Primo Agosto (abbastanza) tranquillo
La polizia non ha dovuto intervenire molte volte durante la festa nazionale: «È stata una notte eccezionalmente calma».
SVIZZERA
3 ore
Covid in Svizzera, nel weekend 2'019 casi
L'Ufficio federale della sanità pubblica segnala anche 24 nuovi ricoveri e tre decessi
URI
4 ore
Axenstrasse riaperta
Da poco prima di mezzogiorno è nuovamente possibile percorrere il tratto stradale
FOTO
ZURIGO
7 ore
Iniziato lo sgombero degli attivisti di Paradeplatz
La polizia è intervenuta per disperdere i manifestanti per il clima che da questa mattina protestavano a Zurigo.
SVIZZERA / SPAGNA
7 ore
Quando la vacanza va storta: «È come essere in prigione»
Due turiste svizzere sono finite nell'Hotel-Quarantena di Ibiza
URI
8 ore
Di nuovo chiusa l'Axenstrasse
Alcuni massi sono precipitati sulla carreggiata tra Sisikon e Flüelen ieri sera.
ZURIGO
10 ore
Attivisti per il clima occupano le banche in Paradeplatz
Circa 200 persone si sono radunate all'entrata delle sedi di UBS e Credit Suisse questa mattina.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile