Keystone
SVIZZERA
02.08.20 - 19:580

Diverse squadre di juniori di hockey sono state messe in quarantena

Fra queste quelle del Berna e del Langnau, in isolamento anche la nazionale U-17. Per ora due contagi

A contagiarli, probabilmente, la nazionale ceca U-17 che conta 16 positivi

BERNA - Il coronavirus colpisce diverse squadre juniori di disco su ghiaccio in Svizzera: sono in quarantena la nazionale U-17 e i team U-17 del SCB Future e dei SCL Tigers. I contagi potrebbero estendersi ad altri club.

Il medico cantonale ha posto in quarantena le due squadre bernesi, indica un comunicato diramato in serata dal Dipartimento della salute. In ognuno dei team è risultato positivo al test un giocatore. I due fanno anche parte della nazionale U-17, impegnata dal 20 al 25 luglio in un campo d'allenamento estivo a Zuchwil (SO) in cui sono state giocate svariate partite contro la nazionale U-17 ceca.

Sedici giocatori del team ceco erano risultati positivi al loro rientro. La Swiss Ice Hockey Federation ha quindi raccomandato a tutti gli svizzeri che hanno partecipato alle partite contro la Repubblica ceca di sottoporsi al test.

Sono così emersi i due contagi di Berna e Langnau, ha spiegato alla Keystone-ATS il portavoce del Dipartimento della salute Gundekar Giebel, aggiungendo che il team di Bienne non ha per ora segnalato alcun caso positivo.

Giebel non ha saputo indicare quanti giocatori e membri dello staff siano interessati complessivamente nel canton Berna e nell'intera Svizzera. Egli ha precisato che la Swiss Ice Hockey Federation ha informato ieri sera tutti i club, giocatori, genitori e membri dello staff interessati.

Nel canton Berna il team di contact tracing sta già lavorando intensamente per risalire ai contatti avuti, informa ancora il Dipartimento. Il medico cantonale ha lanciato un appello a tutte le persone che hanno partecipato al campo estivo "di prestare molta attenzione al loro stato di salute" nei prossimi giorni.

Che i juniori bernesi si siano stati infettati nelle partite contro i cechi non è ancora provato ma è probabile, ha sostenuto il portavoce. Due giorni prima del campo tutti i giocatori elvetici e i membri dello staff erano risultati negativi ai test.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Il Palazzo delle Nazioni s'illumina per l'ONU
Anche il Jet d'eau sarà illuminato di blu: si celebra l'anniversario delle Nazioni Unite
SOLETTA
5 ore
«Più di tre ore per fare il tampone»
«La coda diventava sempre più grande» spiega una testimone
SVIZZERA
8 ore
«Si sarebbe dovuto agire già in estate»
C'è chi vede il 29 giugno come il giorno in cui si sarebbe dovuto iniziare a fare qualcosa, come l'epidemiologo Althaus
SVIZZERA
10 ore
«Eravamo sovraccarichi già due settimane fa»
Dall'elaborazione dei dati, al supporto a chi si trova in quarantena. Un contact tracer racconta il suo lavoro.
SVIZZERA
10 ore
Bloccati un'ora e mezza in galleria
I viaggiatori di un treno diretto da Zurigo a Lucerna sono rimasti bloccati per circa un'ora e mezza
SVIZZERA
11 ore
Coronavirus: «Senza programmabilità gli approvvigionamenti sono a rischio»
L'associazione Commercio Svizzera chiede al Consiglio federale chiarezza sugli scenari da attendersi.
SVIZZERA
13 ore
Ueli Maurer preoccupato per la repressione del dissenso
Il ministro delle finanze ha parlato di tendenze «pericolose per la democrazia» all'Assemblea dei delegati UDC
ZURIGO
15 ore
Tentativo di rapina con coltello, un ferito grave
L'aggressione è avvenuta nella notte vicino alla stazione centrale di Zurigo.
SVIZZERA
16 ore
Mascherina presto obbligatoria anche all'aperto?
Il Consiglio federale ha messo in consultazione alcune ulteriori misure per lottare contro la diffusione del Covid-19.
SVIZZERA
16 ore
«Prima combattiamo il covid, poi la legge sul CO2 e l'accordo quadro»
Marco Chiesa ha aperto questa mattina con un discorso l'assemblea dei delegati dell'UDC.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile