Keystone (archivio)
SVIZZERA
18.06.20 - 08:000
Aggiornamento : 10:25

Al confine per il Covid, cattura un ricercato internazionale

Protagonista è un militare del battaglione di fanteria 65, in servizio alla frontiera con la Francia

BONCOURT - Il battaglione di fanteria 65 è stato impegnato dal 27 maggio al 14 giugno al confine con la Francia, per fornire appoggio all'Amministrazione federale delle dogane nell'ambito dell'emergenza coronavirus. E proprio uno dei suoi militari ha contribuito a un importante arresto al confine.

Durante una missione in notturna, riferisce il Blick, il soldato ha infatti notato la presenza di uno sconosciuto nella zona e lo ha fermato. Questo in tutta risposta ha cercato di attaccarlo, obbligando il soldato a fare ricorso allo spray al pepe.

Gli accertamenti successivi hanno permesso di scoprire che si trattava di una persona sulla quale pendeva un mandato d'arresto internazionale. Secondo quanto aggiunge il quotidiano, era ricercato per omicidio. L'uomo è stato quindi consegnato all'Amministrazione federale delle dogane (AFD).

Il giovane protagonista della vicenda ha ricevuto gli onori da parte del comandante del battaglione dopo il ritorno a Walenstadt.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
36 min
Il sale, ultimamente, resta in Svizzera
In un decennio, il calo delle esportazioni è stato del 91%
SVIZZERA
1 ora
Solo l'1% delle aziende vuole imporre la vaccinazione
Il dato emerge da un sondaggio di Manpower: «Le ditte elvetiche puntano sulla responsabilità individuale».
SVIZZERA
4 ore
Riaperture: il Consiglio nazionale si chiama fuori
Respinta la richiesta di fissare un termine ultimo al 22 marzo. Approvati maggiori aiuti economici
FOTO
GRIGIONI
5 ore
Dalla pandemia è nata una piramide di carta igienica
Durante la scorsa primavera il suo valore è stato stravolto. Ecco l'opera del grigionese Marc B. Bundi
SVIZZERA
11 ore
Dopo il burqa, il velo nelle scuole?
Gli oppositori alla dissimulazione del volto ora si concentrano sull'ambito formativo. Ma c'è chi è contrario
SVIZZERA
16 ore
«Tutte le aziende in crisi vanno aiutate, anche quelle nuove»
Il Consiglio Nazionale vuole togliere il limite temporale del primo ottobre per la richiesta dei casi di rigore.
SAN GALLO
18 ore
Tragedia sfiorata a un passaggio a livello
A Staad un bambino di tre anni ha attraversato le rotaie proprio mentre transitava un treno.
SVIZZERA
19 ore
Blocher: «Non sottomettiamoci ai diktat del Governo»
Il plenum dovrà decidere se iscrivere nella legge la data del 22 marzo per riaprire ristoranti e altre attività.
SVIZZERA
19 ore
I “milionari della mascherina” sostituiscono quelle non usate gratis
La Farmacia dell'esercito aveva acquistato il materiale dalla Emix Trading AG, ma l'aveva poi ritirato precauzionalmente
SVIZZERA
21 ore
Gli svizzeri sono d'accordo con le misure anti-coronavirus
È quanto emerge da un sondaggio. Oltre la metà degli intervistati si dice soddisfatta delle disposizioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile