Keystone
SVIZZERA
16.05.20 - 09:180

Lauber non ci sta e passa al contrattacco: «Indagini di parte»

Il procuratore generale ha presentato ricorso al Tribunale amministrativo federale

«I principi fondamentali dello Stato di diritto vengono gettati a mare», sostiene Lauber

BERNA - Sotto pressione per la gestione dell'inchiesta sulla FIFA, il procuratore generale della Confederazione Michael Lauber passa al contrattacco.

Nel suo ricorso al Tribunale amministrativo federale (TAF) depositato a fine aprile, egli accusa di parzialità l'Autorità di vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione (AV-MPC).

«I principi fondamentali dello Stato di diritto vengono gettati a mare», afferma Lauber, secondo estratti dell'appello citato dai giornali del gruppo Tamedia, che hanno visionato il documento di 70 pagine.

I membri dell'AV-MPC sono «di parte», continua Lauber, oggetto di un'indagine disciplinare per incontri segreti con il presidente della FIFA Gianni Infantino in relazione al procedimento riguardante la Federazione calcistica.

All'inizio di marzo l'AV-MPC aveva concluso che la somma delle violazioni commesse da Lauber è «considerevole». L'indagine condotta dal giudice federale Alexia Haine - dell'AV-MPC- aveva mostrato che Lauber ha violato in più occasioni i suoi obblighi di responsabilità in particolare riguardo agli incontri con Infantino nel 2016 e nel 2017. Aveva pertanto ordinato che lo stipendio del procuratore venga ridotto dell'8% per un anno. Contro questa decisione Michael Lauber si è appellato al TAF.

I rimproveri dell'AS-MPC sono pieni di «congetture, speculazioni e un costante disinteresse per tutti i fatti reali e le circostanze attenuanti», accusa Lauber, secondo quanto citato dai giornali. Chiede quindi che le sanzioni contro di lui siano revocate.

Il TAF dovrebbe pronunciarsi sul suo ricorso nei prossimi mesi. Lauber, dal canto suo, sarà ascoltato mercoledì dalla Commissione giudiziaria del Parlamento. La sua audizione sarà decisiva per l'avvio o meno di un procedimento di revoca nei suoi confronti.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
ZURIGO
6 ore
Animali domestici, quanto mi costano?
Cani, gatti o cavalli: possederli richiede tempo e denaro.
GRIGIONI
10 ore
Cerca di fermare i cavalli, bimba perde parte del dito
Stava tenendo una cordicella di recinzione, quando uno degli animali ha sfondato l'ostacolo
BERNA
10 ore
Fanno esplodere un bancomat, ripresi da un cellulare
Tre esplosioni per arrivare al distributore automatico dei soldi. Due ladri per un colpo perfetto
ZURIGO
12 ore
Identificato l'uomo caduto dalla finestra di un bordello
È un giovane di 28 anni la vittima dell'incidente avvenuto venerdì mattina nel centro storico di Zurigo.
SVIZZERA
13 ore
Posto di lavoro: aumenta l'incertezza fra gli over 50
Lo conferma un sondaggio effettuato dallo specialista del settore Rundstedt
SVIZZERA
15 ore
Altri 782 casi, 26 ricoveri e 2 decessi in 72 ore
Il 3.4% dei tamponi effettuati tra venerdì e domenica è risultato positivo al Covid-19.
SVIZZERA
16 ore
L'ex tassista ai vertici della Seco
Boris Zürcher ha fatto una carriera fuori dal comune. Oggi guida la Divisione lavoro a Berna. Lo abbiamo intervistato
SVIZZERA
16 ore
Congedo paternità, per UBS sono quattro settimane
Il colosso bancario si vuole dimostrare un datore di lavoro attrattivo
VAUD
17 ore
Deraglia un treno alla stazione di Echallens
Fortunatamente non c'erano passeggeri a bordo, ma non sono mancati i disagi.
SVIZZERA
17 ore
Le donne avrebbero abbattuto i jet
Il 55% delle votanti di sesso femminile avrebbe fatto a meno dell'acquisto dei nuovi aerei militari.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile