Immobili
Veicoli
Polizei Freiburg
SAN GALLO
24.01.20 - 11:460

Fece esplodere una drogheria a Freiburg, lo cercano anche in Svizzera

L'uomo è latitante da mesi, per il suo misterioso attentato dinamitardo potrebbe aver indossato un travestimento

SAN GALLO - Un'esplosione nel seminterrato così forte da far tremare un intero edificio, sconquassare la drogheria che vi si trovava (al pianterreno) e rendere necessari degli accertamenti strutturali.

Era successo lo scorso settembre nel centro storico di Friburgo in Brisgovia, nella vicina Germania. Secondo le autorità, che sin da subito avevano una pista ben precisa, non si era affatto trattato di un incidente quanto piuttosto dell'opera di un dinamitardo.

A incastrarlo le immagini delle telecamere a circuito chiuso: era l'ultimo cliente della giornata e si era anche recato nel seminterrato, là dove si è poi verificato il forte scoppio. A scoprire i danni, sono stati i dipendenti il giorno dopo.

L'identikit: mitteleuropeo, 30-40 anni, 160-175 centimetri e costituzione normale per quanto riguarda i capelli, invece, è probabile che indossasse una parrucca e pure gli occhiali potrebbero essere finti.

Le ricerche dell'uomo, ancora in corso, sono state estese anche al suolo svizzero - come comunicato oggi dalla Cantonale di San Gallo.

 

Polizei Freiburg
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Malati che muoiono a causa del rinvio di interventi chirurgici
Il settore sanitario è sotto pressione. Si temono gravi conseguenze sulle condizioni dei pazienti
SVIZZERA
10 ore
Covid-pass aggiornato? Ora non ci si dovrà più mettere il dito
Niente più verifica manuale, ora l'app Covid Certificate esegue il refresh automaticamente.
SVIZZERA / MONDO
12 ore
«Vaccinare il mondo per fermare la pandemia»
Il messaggio del segretario generale dell'Onu Antonio Guterres al WEF di Davos.
SVIZZERA
14 ore
Sostegno al 2G, ma solo sino a fine febbraio
Le risposte dei cantoni alla consultazione federale sui provvedimenti anti-coronavirus
ZURIGO
15 ore
Quadruplicati gli attacchi di panico, gli esperti sono preoccupati
Depressione, ansia e paura: sono tutte conseguenze della pandemia, che colpiscono in particolare i giovani.
SVIZZERA
16 ore
Quarantene e test di massa? Da rivedere: «Omicron è come un incendio»
Anche gli scienziati hanno dei dubbi sul contact tracing. E sono ottimisti: il picco è vicino
GINEVRA
16 ore
Investita sulla pista da sci, muore a 5 anni
La piccola, residente a Ginevra, è stata travolta a Flaine, stazione sciistica situata in Alta Savoia.
GRIGIONI
17 ore
Gastronomia, quasi una irregolarità su quattro
In diversi casi è stato riscontrato un mancato rispetto delle disposizioni microbiologiche.
SVIZZERA
18 ore
Oltre 67mila contagi e 30 morti nel weekend svizzero
Ancora in aumento i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,1% dei posti letto complessivi.
ZURIGO
20 ore
Zurigo chiama alla cassa gli altri Cantoni per i pazienti Covid
Il 10-15% di quelli ricoverati nelle strutture zurighesi proviene da altre regioni del paese
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile