Immobili
Veicoli
Foto concessa da 20 Minuten
SVIZZERA
22.11.19 - 12:070
Aggiornamento : 14:46

Uccise il fidanzato "Godzilla", condanna confermata

Inizialmente la donna, che invocava la legittima difesa, era stata assolta. Ma aveva sparato due colpi anche quando lui era a terra inerme

di Redazione
ats

LOSANNA - Il Tribunale federale (TF) ha confermato la condanna a 6 anni di carcere per omicidio intenzionale a una istruttrice di fitness di 37 anni che nel novembre del 2012 uccise con cinque colpi di pistola il suo compagno kickboxer soprannominato "Godzilla".

Il fatto di sangue risale alla sera del 17 novembre 2012 ed avvenne in un appartamento di Zurigo-Affoltern. L'imputata ha sempre ammesso di aver sparato, ma ha fatto valere la legittima difesa: l'uomo, un brasiliano 34enne, l'avrebbe aggredita e lei avrebbe temuto per la propria vita. "Godzilla" era una montagna di muscoli alto 197 centimetri e pesante 115 chili.

In un primo tempo, il Tribunale cantonale di Zurigo aveva effettivamente assolto la donna ritenendo che avesse agito «in un eccesso di legittima difesa ancora scusabile». Nell'ottobre 2017, il TF aveva però annullato la sentenza definendola «contraria al diritto federale sia dal punto di vista processuale che da quello materiale» e chiesto ai giudici zurighesi di riesaminare il caso.

A pesare sulla sentenza sono stati in particolare i colpi che la donna esplose quando "Godzilla" già si trovava a terra inerme. Due colpi che per il TF sono da qualificare «come eccesso temporale di legittima difesa».

Chiamato nuovamente a valutare il caso, nel giugno dello scorso anno il Tribunale cantonale di Zurigo aveva condannato la donna a 6 anni di carcere. Sentenza confermata ora anche dal TF.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 ore
Party, vodka e caviale: perché al Wef di Davos si sentirà la mancanza dei miliardari russi
La rappresentativa, ufficialmente non grata, era solita portare nella città grigionese feste esclusive ed esosissime
FRIBURGO
9 ore
Ciclista deceduto sul ciglio della strada
Il 69enne era stato trovato privo di sensi, i tentativi di rianimarlo sono stati inutili
BASILEA CITTÀ
9 ore
Incidente in piscina, bimba in condizioni critiche
Sono stati due ragazzi a estrarre la piccola dall'acqua
VAUD
10 ore
Kitesurfer gravemente ferito dall'elica di una barca
L'incidente al largo di Montreux, un 21enne è stato trasportato in ospedale
SVIZZERA
13 ore
Vaiolo delle scimmie, c'è il primo caso in Svizzera
Stando all'UFSP è stato riscontrato nel canton Berna, l'allerta non è alta: «Monitoriamo la situazione»
ZURIGO
15 ore
Accoltellamento all'alba, due arresti
In manette un 18enne e un 19enne, uno dei colpiti è in gravi condizioni
BERNA
17 ore
Un altro bancomat fatto brillare nel Giura Bernese
Lo scoppio nel cuore della notte nei pressi di una Coop di Reconviller che oggi rimarrà chiusa
GRIGIONI
18 ore
Il flop della camminata del clima di oggi contro il WEF
Due anni fa erano 1'000 quest'anno una cinquantina scarsa, le motivazioni secondo chi l'ha organizzata
ARGOVIA
20 ore
Schianto fatale contro il portale della galleria
L'incidente è avvenuto la scorsa notte a Küttigen, nel canton Argovia
ZURIGO
1 gior
È salito sulla gru perché «pensava che qualcuno lo volesse uccidere»
La sorella: «Sapevo che a un certo punto la situazione sarebbe degenerata, da tempo chiedevamo un ricovero forzato»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile