Foto Polizia
GRIGIONI
18.08.19 - 19:040
Aggiornamento : 21:03

Grave incidente sull'A13, un morto e un ferito

A perdere la vita è stata una 58enne passeggera a bordo di una moto

BONADUZ - Un morto e un ferito grave è il bilancio di un'incidente stradale che ha coinvolto una moto oggi pomeriggio sull'autostrada A13 all'altezza della galleria Plazza di Bonaduz (GR). A perdere la vita è stata la 58enne passeggera del veicolo a due ruote.

Secondo un comunicato della polizia cantonale grigionese, il 57enne alla guida della moto stava circolando da Rothenbrunnen in direzione di Reichenau in condizioni di traffico intenso ma scorrevole quando, per motivi non noti, è finito sulla corsia di contromano andando a scontrasi con un'automobile che giungeva in senso opposto.

La passeggera della moto è deceduta sul luogo dell'incidente, mentre il conducente dello stesso veicolo è rimasto gravemente ferito e ha dovuto essere trasportato da un elicottero della Rega all'ospedale cantonale di Coira. I due occupanti dell'autovettura sono rimasti illesi.

L'autostrada è rimasta chiusa alla circolazione per quasi tre ore tra Bonaduz e Rothenbrunnen. Una deviazione è stata predisposta sulla strada cantonale.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora

Siamo sempre più spaventati, xenofobi e un po’ omofobi

Lo rivela uno studio universitario. La criminalità è in calo, ma non la percezione che abbiamo di essa. Per la metà degli svizzeri ci sono troppi stranieri, e 3 su 10 non vorrebbero i musulmani

SOLETTA
2 ore

Bimba cade da cavallo e perde la vita

Dopo essere stata soccorsa è stata trasportata dalla Rega in ospedale, dove è morta

SVIZZERA
2 ore

«Tassare al 90% i capitali oltre i 2 miliardi»

È l'opinione dell'economista francese Thomas Piketty, contrario alla sacralizzazione della proprietà. «Diminuendo la disuguaglianza aumenterà la crescita economica»

SVIZZERA
2 ore

Swisscom: «Noi non abbassiamo le tariffe»

Le offerte «sono dal nostro punto di vista promozioni temporanee promosse in un mercato saturo», afferma il responsabile delle finanze

SVIZZERA / STATI UNITI
4 ore

Nino ma che combini? Giù i pantaloni davanti alla Casa Bianca

Schurter ha postato su Instagram (e poi rimosso) uno scatto con Lars Forster, Florian Vogel e Kurt Gross, taggando anche Donald Trump. Ora rischia una sanzione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile