keystone-sda.ch/ (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
+21
VALLESE
12.08.19 - 14:280
Aggiornamento : 18:32

«Non vi è alcuna possibilità di ritrovare in vita i due dispersi»

Ancora nessuna traccia del 37enne e della bimba scomparsi a Chamoson. Per ora è stata rinvenuta solo la seconda automobile travolta dalla colata di detriti

SION - «Non vi è alcuna possibilità di ritrovare in vita i due dispersi». È lapidario Benoit Dorsaz, il responsabile dei soccorsi che, durante una conferenza stampa, spegne ogni speranza in merito alla sorte del 37enne ginevrino e di sua figlia di 6 anni che ieri sera  sono stati travolti da una colata di detriti a Chamoson. 

«Il veicolo era fermo quando l'ondata è arrivata», ha precisato Stéphane Vouardoux, portavoce della polizia cantonale. Al momento del dramma, altre due persone - la madre della bambina, di nazionalità francese, e un'altra persone domiciliata in Vallese - si trovavano nei pressi del fiume e sono riusciti a evitare la colata.

Un altro veicolo, senza alcuna persona a bordo, è stato spazzato via dallo straripamento ed è stato ritrovato a oltre un chilometro di distanza.

Attualmente le ricerche della seconda auto, iniziate già ieri sera, si estendono per circa due chilometri. Una settantina di specialisti - vigili del fuoco, membri della colonna di soccorso e agenti di polizia - sono sul posto, oltre a un elicottero e alcuni droni. La procura vallesana ha aperto un'inchiesta.

Le autorità cantonali, per questioni di sicurezza, hanno deciso di chiudere al traffico le strade in prossimità dei fiumi Losentze, Cry e Saint-André sul territorio di Chamoson e Leytron (VS).

Già lo scorso anno, il 7 agosto 2018, uno straripamento del torrente Saint-André aveva interessato il comune di Chamoson. In seguito il tratto era stato messo in sicurezza con una spesa di circa cinque milioni di franchi. Il corso d'acqua in questione, ieri, non è fuoriuscito dagli argini.

«Gli abitanti di Chamoson devono convivere con questi rischi naturali», ha indicato il sindaco Claude Crittin. Il comune ora dovrà ricorrere a ulteriori investimenti per la messa in sicurezza degli altri torrenti.

polizia vallesana
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
dan007 1 anno fa su tio
incredibile
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Dopo il gran caldo, si scatenano i temporali
Il caldo estivo, quasi estremo in determinate località, è stato seguito da forti tempeste
SVIZZERA
4 ore
Continua il mistero della villa "degli orrori" di Morat
Sono stati trovati all'interno numerosi oggetti sospetti, antiquariato, ed "esplosivi rudimentali"
SVIZZERA
4 ore
Scettici al vaccino, la maggior parte lavora in ospedale
«Non voglio essere una cavia - dice un'infermiera -. Se fosse obbligatorio, sarei disposta a rinunciare al mio lavoro»
ZURIGO
6 ore
Sequestrate diverse armi a due estremisti 19enni
La Polizia è intervenuta questo pomeriggio presso due abitazioni a Winterthur
SVIZZERA
7 ore
Soglia dei 1'000 abbattuta, ma c'è ancora incertezza per i concerti
Mentre lo sport sorride, gli organizzatori di show e festival non sono convinti
SVIZZERA
7 ore
Chiesti 15 e 13 anni di galera per i "genitori dell'orrore"
In aula, i due ex coniugi hanno respinto tutti gli addebiti, accusandosi a vicenda
URI
8 ore
Incidente di lusso sul Passo del San Gottardo: coinvolte una Bugatti e una Porsche
All'origine dell'impatto ci sarebbe stato un tentativo di sorpasso
SVIZZERA
10 ore
Anziani al supermercato, nonostante il virus
Sono tra le persone vulnerabili, ma temono meno la pandemia. È quanto emerge da uno studio del Politecnico di Zurigo
SVIZZERA
10 ore
Sport ed eventi, da ottobre anche più di 1'000 persone
Gli organizzatori dovranno però ricevere l'ok dai cantoni e disporre di severe misure di protezione.
SVIZZERA
10 ore
Anche i contanti fra le vittime del Covid
Dopo il lockdown, il 41% della popolazione ne fa un uso minore. Guadagna terreno l'e-banking
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile