«Non vi è alcuna possibilità di ritrovare in vita i due dispersi»
keystone-sda.ch/ (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
+20
VALLESE
12.08.19 - 14:280
Aggiornamento : 18:32

«Non vi è alcuna possibilità di ritrovare in vita i due dispersi»

Ancora nessuna traccia del 37enne e della bimba scomparsi a Chamoson. Per ora è stata rinvenuta solo la seconda automobile travolta dalla colata di detriti

SION - «Non vi è alcuna possibilità di ritrovare in vita i due dispersi». È lapidario Benoit Dorsaz, il responsabile dei soccorsi che, durante una conferenza stampa, spegne ogni speranza in merito alla sorte del 37enne ginevrino e di sua figlia di 6 anni che ieri sera  sono stati travolti da una colata di detriti a Chamoson. 

«Il veicolo era fermo quando l'ondata è arrivata», ha precisato Stéphane Vouardoux, portavoce della polizia cantonale. Al momento del dramma, altre due persone - la madre della bambina, di nazionalità francese, e un'altra persone domiciliata in Vallese - si trovavano nei pressi del fiume e sono riusciti a evitare la colata.

Un altro veicolo, senza alcuna persona a bordo, è stato spazzato via dallo straripamento ed è stato ritrovato a oltre un chilometro di distanza.

Attualmente le ricerche della seconda auto, iniziate già ieri sera, si estendono per circa due chilometri. Una settantina di specialisti - vigili del fuoco, membri della colonna di soccorso e agenti di polizia - sono sul posto, oltre a un elicottero e alcuni droni. La procura vallesana ha aperto un'inchiesta.

Le autorità cantonali, per questioni di sicurezza, hanno deciso di chiudere al traffico le strade in prossimità dei fiumi Losentze, Cry e Saint-André sul territorio di Chamoson e Leytron (VS).

Già lo scorso anno, il 7 agosto 2018, uno straripamento del torrente Saint-André aveva interessato il comune di Chamoson. In seguito il tratto era stato messo in sicurezza con una spesa di circa cinque milioni di franchi. Il corso d'acqua in questione, ieri, non è fuoriuscito dagli argini.

«Gli abitanti di Chamoson devono convivere con questi rischi naturali», ha indicato il sindaco Claude Crittin. Il comune ora dovrà ricorrere a ulteriori investimenti per la messa in sicurezza degli altri torrenti.

polizia vallesana
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
dan007 2 anni fa su tio
incredibile
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
38 min
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
SVIZZERA
1 ora
Covid-19: altri 1288 casi e 36 ricoveri in Svizzera
Ieri erano stati registrati 1478 contagi e 13 ospedalizzazioni. Una settimana fa rispettivamente 952 e 22.
NEUCHÂTEL
4 ore
Focolaio Covid in casa anziani, nonostante il vaccino
Su 31 residenti, 22 sono stati contagiati. E questo nonostante una copertura vaccinale del 91% fra gli ospiti.
CANTONE/ SVIZZERA
5 ore
Più sicurezza nelle gallerie (non soltanto nel San Gottardo)
A seguito dell'incidente del 24 ottobre 2001, è scattato un programma da 1,6 miliardi per rendere più sicuri i tunnel
SVIZZERA
8 ore
Sì a legge Covid-19 e cure infermieristiche, più incertezza sulla giustizia
È quanto emerge dal sondaggio svolto a inizio mese dalla SSR sui tre temi in votazione il 28 novembre.
FOTO
SOLETTA
17 ore
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
18 ore
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
VALLESE
19 ore
Il ticket per famiglie che non vale per le famiglie arcobaleno
L'esperienza di due papà dai Paesi Bassi agli impianti di risalita dell'Aletsch Arena, in Vallese
GINEVRA
21 ore
Donna uccisa a colpi di pistola
Il corpo è stato trovato questa mattina in un'abitazione di Vandoeuvres, nel Canton Ginevra. Marito in manette
SVIZZERA
22 ore
Certificato dei guariti, una strategia di Berna in vista del voto?
I guariti avranno più facilmente diritto al Covid-pass, e si inizia a parlare di una prossima revoca dell’obbligo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile