20 Minuten
Ucciso da più persone?
ZURIGO
05.08.19 - 21:360

Cadavere nel parcheggio, il 66enne è stato annegato in un ruscello?

È sempre avvolto nel mistero il caso dell'uomo che questa mattina è stato ritrovato morto all'interno di un SUV posteggiato presso la piscina comunale di Auhof

1 mese fa «Ho visto il sacco per riporre i cadaveri. Sono scioccato»
1 mese fa Un cadavere rinvenuto in un SUV

ZURIGO - È sempre avvolto nel mistero il caso del 66enne italiano che questa mattina è stato ritrovato morto all'interno di un SUV con targhe svizzere posteggiato nel parcheggio della piscina comunale di Auhof. 

«Annegato in un ruscello» - La pista dell'omicidio è - per ora - l'unica battuta dalla polizia zurighese che però non si sbottona né sulla dinamica, né sui motivi del delitto. Ma alcuni elementi  stanno emergendo. Uno di essi riguarda chi ha commesso il crimine. Secondo una donna che abita nei paraggi - sentita da 20 Minuten - il 66enne sarebbe stato ucciso da più di una persona. Gli autori del delitto avrebbero ucciso l'uomo immergendo la sua testa nelle acque di un vicino ruscello. Una volta morto, avrebbero poi trasportato il cadavere nell'auto in cui è stato in seguito ritrovato. Tutti dettagli, questi, che le autorità non hanno per ora confermato. 

Pessima fama - Nuove informazioni concernono pure il luogo dove si è verificato l'omicidio. Il parcheggio, affermano diversi residenti, è infatti noto nella zona «per lo spaccio di droga». Una giovane che vive nei pressi della piscina comunale ha inoltre spiegato che «nel cuore della notte» ha udito «delle urla», a cui però lì per lì non ha badato molto. Solo nelle ore successive si è resa conto di quanto accaduto, ed è comprensibilmente ancora molto intimorita: «Non lascerò mai più la porta di casa aperta».

La polizia ha lanciato un appello ad eventuali testimoni o a persone che possano aiutare a far luce sul fatto di sangue.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
2 ore

17enne investita dal treno: «Veniva ogni giorno a comprare un panino»

La ragazza è stata operata e la sua vita non è in pericolo. L'inchiesta dovrà chiarire perché l'adolescente si trovasse sui binari

VAUD
8 ore

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
9 ore

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
10 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

SONDAGGIO
SVIZZERA
11 ore

«I prodotti di Wish sono pericolosi»

Lo sostiene il Forum dei consumatori sulla base di test effettuati su diversi articoli. Si rileva anche la presenza di sostanze cancerogene

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile