lettore 20 minuten
BERNA
19.05.19 - 09:560
Aggiornamento : 11:03

Barricate e incendi a Berna: dieci poliziotti feriti

Si è reso necessario l'uso di gas lacrimogeni per riportare la situazione alla calma

BERNA  - Un gruppo di manifestanti ha eretto e incendiato barricate questa notte a Berna nei pressi del centro autonomo della Reitschule. La polizia è intervenuta in forze facendo uso di gas lacrimogeni.

La situazione è tornata alla calma solo nelle prime ore di questa mattina. Per consentire i lavori di sgombero alcune strade intorno al centro culturale sono state chiuse al traffico motorizzato.

Secondo una prima ricostruzione una trentina di manifestanti incappucciati hanno iniziato a costruire barricate nell'area della Schützenmatte intorno alla mezzanotte e le hanno poi incendiate. Anche alcune vetture sono state date alle fiamme. I rivoltosi hanno poi attaccato le forze dell'ordine, con puntatori laser e lanciando fuochi d'artificio. Almeno 10 poliziotti hanno riportato ferite.

I motivi della protesta non sono noti. La centrale operativa della polizia finora non ha fornito dettagli. All'interno della Reitschule erano in corso concerti ed eventi culturali che non sono stati interrotti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
limortaccituoi 1 anno fa su tio
Reazione del ticinese medio quando i gilets jaunes scendono in piazza: "Fanno bene! È l'unica arma che hanno contro le élites europeiste e finanziarie pagate da Soros!!!" Reazione del ticinese medio per le manifestazioni in svizzera: "Bisognerebbe sparare in mezzo agli occhi a queste zekke ro$$e!!"
Suggestioni Acca 1 anno fa su fb
Ma dove possono andare i giovani ? I genitori non si fanno un po' di autocritica ? Già la colpa è sempre degli alieni ....è sempre stato così 😱facile 😭
Giuliana Zinni 1 anno fa su fb
La libertà di stampa ...
Martina Wyder 1 anno fa su fb
Sofia J.😱😱😱
Maurizio Reichlin 1 anno fa su fb
Zarco 1 anno fa su tio
Anche da noi in Ticino, c’è un degrado scandaloso ...ma chi ci deve tutelare non se ne accorge!!!!pertanto mi aspetto che si dovranno trovare alternative personali ????vedere per credere
Zarco 1 anno fa su tio
Tanto la giustizia, come sempre, e’ buonista!!!!!!e darà mille giustificazioni
Tato50 1 anno fa su tio
Se erano di destra, apriti cielo ; solidarietà agli agenti feriti e impegnati a prendersi sassate in continuazione mentre i bla bla se stanno tranquilli a casa con le loro famiglie. A quando "mano libera" come dico io, e contare feriti solo dall'altra parte ?
robyk 1 anno fa su tio
Sparare ad altezza gambe !!
Tato50 1 anno fa su tio
@robyk ...anche in mezzo andrebbe bene ;-))
Brunella Ricci 1 anno fa su fb
Bla bla bla.... tutti acculturati alla cepu
oxalis 1 anno fa su tio
Meno male che la Reitschule è un centro culturale. Bella cultura, quella di devastare tutto quello che non appartiene a loro. Le auto incendiate vengono risarcite dalle Cie di assicurazione e i premi per noi intanto lievitano. Ma ne hanno beccato almeno qualcuno di questi paladini della cultura? Te la do io la cultura!
Simone Geremia 1 anno fa su fb
Daniele Ortu
Renato Binetti 1 anno fa su fb
Cara Rory non c'e piu niente sicuro la civilta' si sta sfasciando tutto e' corotto..
Saliba Malke 1 anno fa su fb
Indipendence day 🤣🤣🤣🤣🤣
Svitlana Gasperi 1 anno fa su fb
Giuliano Gasperi
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Centri sociali...autogestiti...no.global...black block...bella gente i sinistroidi
Rory Rezzonico 1 anno fa su fb
Rory Rezzonico Anche la nostra città sta cambiando.Sembrava sicura...ma neanche andare al Parco Ciani ...Con i bulletti che girano...Il comune dovrebbe assumere un guardiano fisso per il Parco Ciani,per dare piu`sicurezza e anche per far si che non ci siano atti di vandalismo. Persino i cigni ora sono in pericolo, si, un manganello ci vuole.
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Troppo poco...una pistola 1 taser.....
Rory Rezzonico 1 anno fa su fb
Alessandro Milani quasi quasi...
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Senza il quasi...e chi si fida ad entrare con un manganello e 1 spray.
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Prigione x quelli che osano chiamarsi mini gang e dare carta stagnola come cibo ai cigni... lavori forzati e le passano la voglia di rompere xché si annoiano e direi anche che non sono stati educati al rispetto del prossimo e della natura. In più sono sostenuti da genitori senza braghe perché minorenni! Quo Vadis Svizzera!
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
I minorenni la pena devono farla e pagarla tutta poi forse....imparano...ma ptima una legnata e anche i genitori
Romy Ribi 1 anno fa su fb
Alessandro Milani Legnate non servono ma l'esempio in casa!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Swiss parla il Ceo: «La ripresa è più dura del previsto»
Il 2020 per la compagnia elvetica «sarà una grande sfida», per ora le prenotazioni sono il 20% del normale
LIBANO / SVIZZERA
2 ore
«Sembra che da qui sia passata la guerra»
La 26enne svizzera Souraya Khaled vive vicino al porto di Beirut. Ecco come ha vissuto l'esplosione.
SVIZZERA
3 ore
Mancano macchinisti, le FFS sopprimono alcuni treni
La crisi del coronavirus ha ulteriormente messo in difficoltà le Ferrovie federali.
SVIZZERA
4 ore
«Il virus sta aumentando». Spagna nella lista nera. A rischio le donne incinte
Dalla decisione sono al momento escluse le Isole Baleari e le Isole Canarie
SVIZZERA
5 ore
Chi torna dalla Spagna dovrà mettersi in quarantena
Chiunque rientrerà dal Paese iberico dovrà annunciarsi alle autorità cantonali.
SVIZZERA
6 ore
Altri 181 casi e un ricovero, ma nessun decesso
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 35'927. I decessi sono 1'706.
SVIZZERA
6 ore
«Molti hanno problemi respiratori anche dopo essere stati dimessi»
L'ospedale di Friburgo ha analizzato i dati dei pazienti ospedalizzati con un'infezione da Sars-CoV2 tra marzo e aprile.
SVIZZERA
7 ore
Migliorano le stime del PIL svizzero
Il KOF prevede ora una flessione leggermente meno marcata di quanto precedentemente ipotizzato.
SVIZZERA
8 ore
«La crisi ha mostrato l'importanza della libera circolazione»
Per l'Usam un sì all'iniziativa "per un'immigrazione moderata" affosserebbe le PMI elvetiche.
SVIZZERA
10 ore
Vaccino, accordo più vicino: «Questione di ore»
La Svizzera sta per concludere un contratto d'acquisto per la fornitura del farmaco che viene sviluppato da Moderna.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile