Keystone
SOLETTA
09.12.18 - 08:310

Il litigio in una villetta finisce in tragedia

Ieri mattina un uomo è morto a seguito di una violenta lite. La polizia ha fermato una donna 56enne

DERENDINGEN - Un uomo è morto ieri mattina a Derendingen, nel canton Soletta, nel corso di un litigio. La polizia cantonale ha fermato una donna di 56 anni. Lo indicano oggi gli inquirenti in una nota.

I fatti si sono svolti verso le 9 di mattina in una villetta unifamiliare: la polizia è stata allertata che era in corso una violenta lite tra due persone. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato l'uomo ferito gravemente: il malcapitato è deceduto poco dopo nell'abitazione malgrado gli sforzi dei soccorsi.

La dinamica e i motivi del litigio sono tuttora da chiarire, scrive la polizia, precisando che una donna di 56 anni è stata arrestata.

TOP NEWS Svizzera
GIURA
2 ore

Rotolano fuori strada, macchina distrutta e ricovero

L'incidente si è verificato sulla strada tra Montmelon e Sceut

VIDEO
SOLETTA
3 ore

Faccia a terra e pistola puntata, un controllo difficile da dimenticare

La polizia ha fermato due persone sospettate di furto. Erano estranee ai fatti

SVIZZERA
5 ore

Lotto svizzero: vinti 12,4 milioni

La schedina è stata giocata nel canton Friburgo

FOTO E VIDEO
ARGOVIA
5 ore

Padre aggredisce la figlioletta, la piccola è grave

La bambina era con la madre. L'uomo è stato arrestato

SVITTO
9 ore

Scomparso da sei giorni, ritrovato il corpo dell'alpinista

Il 29enne ha probabilmente perso l'equilibrio ed è caduto per circa 250 metri lungo un terreno scosceso ferendosi mortalmente

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile