Keystone
SVIZZERA
24.11.18 - 13:280

Tensioni fra le autorità e il centro Reitschule

Allontanato anche il capo del dipartimento di sicurezza della città di Berna. Poche ore prima la polizia cantonale aveva condotto un'operazione antidroga

BERNA - Nuove tensioni fra i gestori del centro alternativo bernese Reitschule e le autorità cittadine. Il capo del dipartimento di sicurezza della città di Berna, Reto Nause (PPD) è stato espulso dal piazzale del centro culturale venerdì sera, poco dopo una retata antidroga della polizia.

Tornando a casa da un concerto, Nause ha traversato il piazzale davanti al centro alternativo per verificare la situazione, ha spiegato all'agenzia Keystone-SDA. Subito uno sconosciuto gli si è avvicinato e gli ha chiesto di allontanarsi. Il municipale non sa se l'uomo appartiene al servizio di sicurezza del centro, ma lo sconosciuto gli ha annunciato che era oggetto di "un divieto di accesso" alla Reitschule. Nause ha affermato che nei pochi minuti che ha trascorso sul piazzale gli è stata offerta cocaina cinque volte e hashish tre volte.

Poche ore prima la polizia cantonale aveva condotto un'operazione antidroga, in diversi luoghi della città, fra cui il centro culturale. Le forze dell'ordine hanno annunciato di aver sequestrato 42 grammi di cocaina, 17 pillole di ecstasy e hashish e marijuana. Hanno fermato in totale 15 uomini: 13 sono sospettati di traffico di stupefacenti e due sono accusati di aver ostacolato il lavoro della polizia. Si tratta di nove nigeriani, un iracheno, un italiano, un siriano, un sudanese, un marocchino e un etiope. Uno di essi è minorenne, gli altri hanno fra i 18 e i 40 anni. Nove sono già stati rimessi in libertà, mentre gli altri quattro sono stati arrestati per soggiorno illegale in Svizzera.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
36 min
Senza lavoro a causa della sua statura
È la storia di una 26enne discriminata dall'Ospedale della Svizzera orientale, dal quale ha ricevuto una mail offensiva
FOTO
EMIRATI ARABI UNITI / SVIZZERA
5 ore
Ecco come appare il lussuoso appartamento di Federer a Dubai
L'asso di tennis ha preferito trascorrere l'inverno nell'esclusivo attico con la sua famiglia
SVIZZERA
6 ore
Swiss: entro l'autunno sarà servito l'85% delle destinazioni
La compagnia aerea continua ad ampliare la sua offerta: a fine giugno voleranno 37 aerei su 91
SVIZZERA
7 ore
I viaggi all'estero sono a proprio rischio
La Confederazione sottolinea che non saranno più organizzati voli di rimpatrio
SVIZZERA
7 ore
No al taglio dell'IVA per sostenere ristorazione e turismo
Il Consiglio degli Stati è stata respinta una mozione in tal senso di Marco Chiesa
SVIZZERA
8 ore
La distanza sociale? È raccomandata, ma non c'è più la multa
Nell'ambito dell'attuale situazione epidemiologica, per il Consiglio federale le sanzioni non sarebbero più giustificate
VAUD
9 ore
Uccise il figlio di 11 mesi, 6 anni ed espulsione
La morte è stata provocata scuotendo il piccolo con violenza
FOTO
SVIZZERA / MALDIVE
9 ore
Da 4 mesi alle Maldive a causa del Coronavirus
Lo svizzero Tom Allemann e la sua ragazza cinese stanno vivendo un'esperienza alla Robinson Crusoe
Berna
10 ore
Noi succubi dell'OMS? Scatta l'interpellanza ticinese a Berna
L'accusa di Lorenzo Quadri: "Svizzera ancora una volta acritica e succube nei confronti di organismi sovranazionali"
SVIZZERA
11 ore
Violenza domestica, con la quarantena non sono aumentati i casi
In alcuni cantoni dalla metà di maggio è però cresciuto il numero delle consulenze
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile