+ 2
BERNA
06.09.18 - 14:450
Aggiornamento : 17:07

Si blinda in casa: «Forse è armato. Poliziotti sul posto con i mitragliatori»

Un uomo si è trincerato nella sua abitazione. Apparentemente vuole difendersi dalle conseguenze di un pignoramento

BERNA - Nel Seeland bernese, è in atto una grande operazione di polizia. Apparentemente un uomo si sarebbe trincerato in una casa a Finsterhennen, villaggio di neppure 600 abitanti.

«La polizia ha in mano i fucili mitragliatori. Un'ambulanza è già sul posto», riferisce a 20 Minuten un lettore. Un'unità speciale sarebbe sul posto.


lettore 20 Minuten

BW*, personaggio noto in paese, starebbe difendendo la sua abitazione da una potenziale vendita contro la sua volontà, in seguito a un pignoramento: «Ci sono già state visite per la casa», racconta un vicino. Il valore dell'abitazione è stimato attorno ai 560mila franchi.

Fino a poco tempo fa l'uomo viveva con la madre. «Tuttavia, è morta qualche tempo fa». Era iscritto a una società di tiro fino a pochi anni fa. «Potrebbe essere che abbia ancora alcuni fucili o pistole a casa», commenta un conoscente.

Vari agenti sono pesantemente armati e dispongono di tenute anti-proiettili, ha osservato un fotografo di Keystone-ATS sul posto. La porta della casa è aperta e la polizia vi è entrata. La strada davanti all'edificio è stata sbarrata e i rappresentanti dei media sono stati allontanati.

Una portavoce della polizia si è limitata a confermare l'intervento delle forze dell'ordine, che stando ai media è iniziato a mezzogiorno.

*nome noto alla redazione

lettore 20 Minuten
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile