polizia grigioni
GRIGIONI
28.05.18 - 15:500

Il falso amico la priva di 30 mila franchi

Arrestati tre giovani tra i 18 e i 21 anni

COIRA - L'ennesima vittime dell'imbroglio del "falso nipote" arriva da Coira. La donna, nel marzo di quest'anno, è stata privata di non poco denaro a causa del rodato, quanto noto, stratagemma.

La signora, 62 anni, come da prassi ha ricevuto prima di tutto una telefonata. Dall'altro capo del telefono una voce ferma, che sembrava affidabile, ha convito la sventurata di essere un conoscente in difficoltà bisognoso di soldi a breve termine per un investimento.

Il giorno stesso la 62enne si è premurata di recuperare il denaro per il finto amico: 30 mila franchi. I soldi sono stati dati in mano, con un pizzico di incoscienza, a una terza persona. Il classico amico dell'amico.

Dopo che il conoscente, nonostante diverse chiamate, continuava a non farsi più sentire, la donna ha iniziato a sospettare. E ha contattato la polizia.

Grazie alla stretta collaborazione con le autorità francesi e la procura dei Grigioni, tre sospettati sono stati arrestati a Mulhouse (F) e consegnati alle autorità grigionesi quella stessa sera.

La donna, tutto sommato, è stata fortunata, È infatti riuscita ad rientrare in possesso del suo denaro. I "falsi nipoti" che in questo caso erano più "falsi amici" (peraltro giovanissimi, tra i 18 e 21 anni) dovranno rispondere davanti alla magistratura di quanto commesso.

TOP NEWS Svizzera
CITTÀ DEL VATICANO
1 ora
Vent'anni al servizio del Papa tra disciplina, turni e rinunce
Vent'anni a proteggere il Santo Padre nel periodo più tragico della Chiesa. Ritratto di una professione fuori dal comune
SVIZZERA
8 ore
«Ci prepariamo a dover trasferire i pazienti»
Da domani l'Hôpital du Valais alza l'allerta al livello più alto, che implica il bisogno di aiuto esterno
FRIBURGO
8 ore
Si schianta sulla chiesa con il parapendio
La Rega ha trasportato il 27enne, vittima dell'incidente, in ospedale
SVIZZERA
10 ore
Terremoto di magnitudo 4,4 in Svizzera
L'epicentro è stato localizzato nel Canton Glarona
ARGOVIA
11 ore
L'assembramento per l'anniversario del centro commerciale fa discutere
In rete circolano le immagini di un evento tenuto sabato allo Shoppi Tivoli di Spreitenbach: «Irresponsabili».
URI
15 ore
Frana sul Susten, il passo è bloccato fino a nuovo avviso
C'è ancora rischio di nuovi smottamenti. Al momento del crollo in loco c'era una comitiva di escursionisti
NIDVALDO
19 ore
Abbandona l'auto (distrutta) in mezzo all'autostrada e fugge
Aveva avuto un incidente e ha deciso di allontanarsi. Diverse ore dopo si è però presentato in polizia.
SVIZZERA
20 ore
Affitti commerciali: non tutti hanno sofferto
Un terzo dei commerci in locazione ha conosciuto difficoltà a causa del semiconfinamento.
SVITTO
21 ore
Casa anziani lancia un appello per personale immediato
La casa di riposo Rubiswil è alla ricerca d'infermieri e «mani in grado di aiutare»
BERNA
21 ore
Coronavirus: Consiglio federale col freno a mano tirato «per paura di critiche»
Secondo il SonntagsBlick, il governo tentennerebbe per timore dell'accusa di voler istituire una "Corona-Diktatur".
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile