20 Minuten
+11
BASILEA CITTÀ
14.12.17 - 17:440
Aggiornamento : 18:55

Viveva nella tenda la donna uccisa da "Zubin"

Il forte vento della tempesta che si è abbattuta sulla Svizzera tedesca ha sradicato un albero che si è abbattuto sulla yurta abitata dalla vittima e suo marito

RIEHEN - Alle 6 di questa mattina una donna ha perso la vita a causa della tempesta “Zubin” che si è abbattuta sulla Svizzera tedesca. La vittima si trovava all’interno della yurta (tenda di feltro, abitazione mobile tradizionale dei nomadi asiatici) in cui viveva insieme al marito. L’albero che si è rovesciato a causa del forte vento ha colpito in pieno la tenda in cui la donna ancora dormiva.

Il marito della vittima è rimasto ferito, ma è stato in grado di uscire per chiedere aiuto. I soccorritori giunti sul posto non sono riusciti tuttavia a rianimare la donna.

La yurta, che era lì da una decina di anni, si trovava proprio accanto alla proprietà della Weilmatten, un’associazione che riunisce 64 giardinieri. Nessuno, però, conosceva di persona la vittima: «Si tratta di una tenda privata, non avevamo a che fare con loro», ha spiegato a 20 Minuten il presidente della Weilmatten.

Alberi sradicati dal vento - Nettamente più fortunato è stato un automobilista 50enne ieri sera a Pfeffingen (BL): un albero è caduto sulla sua auto mentre viaggiava, ma ne è uscito illeso. Questa mattina sono stati segnalati problemi soprattutto nell'est e nel nord del Paese, per la navigazione sul lago di Costanza e per alcuni tratti ferroviari.

La mattina presto un albero è caduto sui binari nei pressi di Möhlin (AG), sulla linea Basilea-Brugg (AG)-Zurigo. Per diverse ore nella zona la circolazione è passata solo lungo un binario. Diverse centinaia di viaggiatori hanno dovuto far fronte a ritardi, ha detto all'ats una portavoce delle FFS. In tarda mattinata il traffico ha di nuovo rispettato il piano orario.

La polizia cantonale argoviese ha riferito di alberi caduti in una ventina di posti e anche di sbarramenti di cantieri spazzati via dal vento. Non ci sono stati né feriti né gravi danni e nemmeno seri problemi sui principali assi di circolazione, sia stradale che ferroviaria.

Alla polizia di Basilea Campagna sono stati annunciati 25 casi di danni, in gran parte provocati da alberi caduti sulle strade.

20 Minuten
Guarda tutte le 15 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
APPENZELLO INTERNO
1 ora
Lascia la pentola sul fornello, poi esce di casa
È successo in Appenzello Interno a un 80enne, a sventare l'incendio il provvido intervento dei vicini di casa
SVIZZERA
1 ora
Bonus Covid: «scioccante e umiliante» per i cassieri
Per i loro sforzi durante la pandemia, il personale di Aligro ha ricevuto buoni ristorante, a condizioni rigorose.
SVIZZERA
2 ore
Presenza di listerie nel formaggio alle erbe di Gstaad
L'allarme arriva dalla cooperativa casearia che lo produce, il consumo può rappresentare un rischio per la salute
SVIZZERA
3 ore
È boom di biciclette
Le persone le usano non solo per divertimento, ma anche per gli spostamenti di lavoro
GIURA / VAUD
4 ore
La mascherina diventa obbligatoria anche nei negozi
Giro di vite in due cantoni romandi per frenare i contagi. Nel resto della Svizzera locali notturni "osservati speciali"
SVIZZERA
5 ore
La priorità numero uno per le FFS? «La puntualità»
Vincent Ducrot non ritiene che l'obbligo di mascherina dissuada le persone dal prendere i treni
SVIZZERA
6 ore
«Senza mascherina si scende dal treno»
A Berna sono state spiegate le modifiche che entreranno in vigore da lunedì.
SVIZZERA
7 ore
Anche oggi più di 100 nuovi casi
Negli ultimi tre giorni i nuovi contagi sono sempre stati più di 100: ieri 116, mercoledì 137.
VALLESE
8 ore
Collisione fra due treni a Oberwald, alcuni feriti
Un convoglio merci è entrato in collisione con il fianco destro di un treno regionale.
SVIZZERA
8 ore
Turismo pronto al test estivo, ma il Röstigraben blocca i romandi
Se gli svizzerotedeschi si spostano volentieri nelle altre regioni, lo stesso non si può dire dei "cugini" francofoni.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile