Keystone
SAN GALLO
12.09.17 - 18:180

78 furti, una rapina e svariati altri crimini: due condannati

Due cittadini kosovari hanno commesso vari delitti nella Svizzera orientale tra il 2013 e il 2014

 

SAN GALLO - Due cittadini kosovari di 34 e 36 anni sono stati condannati dal tribunale distrettuale di Wil (SG) per furto rispettivamente a sette e cinque anni di reclusione. I due, assieme a un terzo componente di una banda evaso di prigione, hanno commesso vari delitti nella Svizzera orientale tra il 2013 e il 2014.

La sentenza è stata pubblicata oggi, dopo che la settimana scorsa i due uomini sono comparsi davanti alla corte di Flawil con mani e piedi ammanettati e sotto una nutrita scorta di polizia.

I due condannati facevano parte di una banda di 6 ladri che ha commesso nel periodo preso in esame 78 furti, una rapina e altri crimini. Obiettivi della banda erano principalmente municipi e aziende.

Oggetto della loro energia criminale sono stati sovente casseforti che aprivano sul posto oppure trasportavano altrove. Tra la refurtiva rubata figurano denaro, gioielli, cellulari, tablet e attrezzi vari per un valore stimato in diverse centinaia di migliaia di franchi. Per spostarsi e portare a compimento le loro malefatte rubavano automobili.

A metà del 2014, la polizia è riuscita ad acciuffare tre membri della banda nelle vicinanze di San Gallo. Uno dei tre è riuscito a fuggire nel 2015. Prima di venire presi, i due condannati avevano già avuto a che fare con la giustizia.

TOP NEWS Svizzera
FOTO E VIDEO
SVIZZERA / FRANCIA
1 ora

Un graffito sull'erba da 1'200 litri di vernice (bio) ai piedi della Torre Eiffel

Lo ha realizzato il friborghese Saype con un progetto dedicato ai migranti che è piaciuto molto: «A Parigi nessuno ha mai fatto niente del genere»

BASILEA CITTÀ
3 ore

Un aereo può schiantarsi a causa di forti turbolenze?

Sul volo Pristina-Basilea diversi passeggeri hanno temuto per la propria vita. Alcuni sono persino finiti in ospedale. Ma quanto sono pericolose davvero le turbolenze?

BASILEA
7 ore

«La cintura si è rotta e sono finito in ospedale»

Fra i 121 passeggeri del turbolento volo Pristina-Basilea c'era anche Idriz Brahimj, che ha sbattuto la testa contro il soffitto rimediando una commozione cerebrale

SVIZZERA
8 ore

C'è grande preoccupazione per le pensioni

Uno studio dell'Associazione svizzera d'Assicurazioni mostra che quasi tre quarti della popolazione svizzera è convinta che il livello delle pensioni scenderà

SVIZZERA
11 ore

Ritirato il recipiente di vetro del BÉABA Babycook Néo

A causa di un difetto di produzione, il recipiente può rompersi e rivelarsi pericoloso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report