Immobili
Veicoli
SVIZZERA
21.03.16 - 13:120
Aggiornamento : 22.03.16 - 08:01

«Hassan è l'uomo della mia vita»

In un video la guardia carceraria, in fuga da un mese e mezzo insieme all'evaso Hassan Kiko, spiega che ha fatto tutto per amore

ZURIGO - Da un mese e mezzo non si hanno più notizie di Angela Magdici e Hassan Kiko, la guardia carceraria e il detenuto fuggiti per una destinazione ignota dopo che lei ha aiutato l'uomo ad evadere dal carcere di Limmattal.

Oggi 20 Minuten ha pubblicato un video, girato con un telefonino, nel quale entrambi parlano e spiegano le ragioni di quella che, stando alle parole della donna, sarebbe una fuga d'amore. «Hassan è l'uomo della mia vita. Non ho mai conosciuto una persona più sincera, romantica e divertente di lui». Nessuna scusa per quanto è avvenuto, l'unico rimpianto di Angela è quello di aver abbandonato così la sua famiglia, «senza dire nulla. Mi dispiace e vi amo molto».

Il filmato sarebbe stato girato lo scorso 16 marzo (è la stessa Angela a dichiararlo), in una località ignota. Gli inquirenti zurighesi stanno analizzando attentamente le indagini, alla ricerca di qualche indizio che possa collocare i fuggitivi in un luogo preciso. Non viene però rilasciata ulteriore dichiarazione.

Gli investigatori sanno che, dopo la fuga, i due sono riparati in Italia. Il video è stato filmato all'interno di una stanza: entrambi siedono dietro a un tavolo, coperto da una tovaglia con stampate delle farfalle variopinte, e dal soffitto pende un rosario con un crocifisso.

 

TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
9 ore
Il 2G in pista non ferma gli sciatori
La regola vale nel comprensorio internazionale di Samnaun. E le presenze non mancano
ZURIGO
9 ore
Investì una poliziotta, 11 anni di carcere per un 20enne
L'intenzionalità, nella manovra, ci sarebbe stata, ha stabilito il Tribunale distrettuale zurighese.
ZURIGO
14 ore
Il booster funziona bene
Nuovi dati mostrano come la terza dose garantisca tassi di mortalità e ospedalizzazione significativamente inferiori
BERNA
15 ore
Tifosi senza mascherina, nessun aumento dei contagi
È quanto constatano le autorità sanitarie cantonali di Berna dopo la Coppa del Mondo di sci ad Adelboden
SVIZZERA
18 ore
Medicamento anti Covid, presentata la domanda di omologazione
Il farmaco Paxlovid si compone di due principi attivi sintetici: Nirmatrelvir e Ritonavir.
BERNA
18 ore
«Il picco potrebbe essere stato raggiunto»
Da Berna, gli esperti della Task Force federale fanno il punto sulla situazione pandemica in Svizzera
ZUGO
18 ore
Ritrovato morto dopo più di dieci mesi
Il corpo senza vita del 39enne è stato ritrovato sabato scorso sul Rigi da alcuni alpinisti.
SVIZZERA
19 ore
In Svizzera altri 29'142 contagi in ventiquattro ore
Nelle cure intense del nostro paese, il 30,3% dei posti letto è occupato da pazienti Covid
FOTO
SVIZZERA
23 ore
«Non usatela, non protegge»
La Suva ha deciso di richiamare il prodotto: «La scarsa efficacia protettiva potrebbe risultare dannosa per la salute».
SVIZZERA
1 gior
Malati che muoiono a causa del rinvio di interventi chirurgici
Il settore sanitario è sotto pressione. Si temono gravi conseguenze sulle condizioni dei pazienti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile