SVIZZERA
02.02.16 - 12:000

Madre divorziata, niente alimenti arretrati se la figlia è maggiorenne

LOSANNA - Una madre divorziata non può chiedere all'ex marito gli alimenti arretrati destinati alla figlia se questa è diventata maggiorenne. Lo ha stabilito il Tribunale federale in una sentenza pubblicata oggi, nella quale si precisa che solo la ragazza potrebbe reclamarli.

Secondo la legge, sono i figli ad essere creditori dei contributi destinati al loro mantenimento. Fintanto che sono minorenni, gli alimenti vengono versati al genitore che ha la custodia dei bambini o al loro rappresentante legale. Dalla maggiore età, il genitore non può più reclamare eventuali contributi non pagati, anche se questi dovevano essere versati quando i figli erano minorenni.

Nel caso in questione, una madre chiedeva all'ex marito oltre 20mila franchi. La giustizia zurighese aveva però respinto la sua richiesta, precisando che solo la figlia aveva la facoltà di agire in questo senso. Ora il TF conferma questo giudizio.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
20 min
«Condotta di volo ad alto rischio dietro lo schianto dello Ju-52»
Lo indica il rapporto finale sull'incidente, costato la vita a venti persone nel 2018, pubblicato oggi dal Sisi.
FOTO
SAN GALLO
47 min
Donna morta su un bus
Una 69enne si è sentita male ieri mattina nei pressi di San Gallo. Inutili i tentativi di salvarle la vita.
ZURIGO
10 ore
La 31enne già vaccinata, ed è subito polemica
La donna ha esibito il certificato di vaccinazione sui social. Ma ci sono over 80 ancora in attesa.
GRIGIONI
11 ore
Nuova variante identificata a scuola: pronti i test a tappeto
L'istituto sarà chiuso fino al 6 febbraio, mascherina obbligatoria nel comune
SVIZZERA
12 ore
Ritardi anche per Moderna
Lo ha confermato l'UFSP, che non ha però specificato l'effetto dei ritardi sulle forniture elvetiche
SVIZZERA
14 ore
Il Governo raccoglie ampi consensi dopo gli adeguamenti odierni
Partiti e associazioni hanno accolto favorevolmente i provvedimenti.
SVIZZERA
14 ore
«Ecco cosa cambia per i test»
Il Consiglio federale e l'Ufsp hanno cambiato strategia per quanto riguarda l'esecuzione di tamponi.
LUCERNA
16 ore
Dal ritiro della patente all'arresto per una piantagione di canapa
La vicenda - avvenuta nel Canton Lucerna - era cominciata con un automobilista incappato in un controllo della polizia
SVIZZERA
17 ore
In Svizzera 2'222 casi, 58 decessi e 85 ricoveri
Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 27'204 tamponi. L'8,2% di questi è risultato positivo al Covid-19
BASILEA CITTA'
17 ore
Lonza vuole aumentare la produzione del vaccino di Moderna
Con 7,5 milioni di dosi ordinate, l'"antidoto" ha un ruolo centrale nel piano di vaccinazione svizzero.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile