TURGOVIA
22.01.16 - 09:250
Aggiornamento : 14:05

Uccisa una 25enne, arrestati due uomini

La donna potrebbe essere stata abusata sessualmente prima di essere uccisa. In detenzione preventiva il padre della vittima e un 37enne

KREUZLINGEN - E' ancora tutto da chiarire il giallo di Wagenhausen, villaggio di 1.600 anime, dove a inizio gennaio, è stata rinvenuta una donna senza vita.

La morte della 25enne risale al 2 gennaio, ma la notizia è stata diffusa solamente oggi dal Ministero pubblico di Bischofszell che, attraverso una nota, informa dell'arresto di due uomini accusati di omicidio intenzionale. Il 37enne e il 48enne si trovano in detenzione preventiva. Il 48enne è padre della vittima.

Il ministero pubblico di Kreuzlingen e la polizia cantonale turgoviese hanno aperto un'inchiesta nei confronti dei due uomini, sospettati di avere ucciso la giovane donna nell'appartamento del 37enne a Wagenhausen, comune turgoviese al confine con il Canton Sciaffusa.

Dai primi rilievi effettuati non si esclude che la giovane donna sia stata abusata sessualmente. La 25enne risiedeva a Wilhelmsdorf, villaggio di 5.000 anime del circondario di Ravensburg, in Germania meridionale. Gli inquirenti turgoviesi stanno lavorando in stretto contatto con i colleghi tedeschi di Ravensburg.

TOP NEWS Svizzera
VAUD
4 ore

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
4 ore

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
6 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

SONDAGGIO
SVIZZERA
7 ore

«I prodotti di Wish sono pericolosi»

Lo sostiene il Forum dei consumatori sulla base di test effettuati su diversi articoli. Si rileva anche la presenza di sostanze cancerogene

SVIZZERA
7 ore

Calmy-Rey: «Rinegoziare l'accordo quadro e aumentare la somma destinata all'Ue»

«La situazione di stallo può essere superata, ma occorre prendersi il tempo per trovare un consenso interno, questo è decisivo» ha dichiarato l'ex consigliera federale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile