Foto lettore 20 minuten
ZURIGO
17.12.15 - 16:030

Scuola ebraica blindata per un veicolo belga

La polizia è intervenuta in seguito alla segnalazione fornita dai responsabili dell'istituto

ZURIGO - Un'auto con targhe belghe e una persona osservata ieri pomeriggio nelle vicinanze di una scuola ebraica di Zurigo hanno provocato un intervento della polizia, che questa mattina ha sbarrato la strada davanti all'istituto.

I responsabili della scuola, che si trova sulla Schöntalstrasse nel "Kreis 4", hanno segnalato ieri sera alla polizia di aver visto il veicolo sospetto passare ripetutamente nelle vicinanze. Un portavoce della polizia cittadina ha confermato il dettaglio delle targhe belghe di cui ha riferito TeleZüri.

Nel pomeriggio di ieri un uomo si sarebbe inoltre avvicinato alla scuola con fare sospetto e ha scattato fotografie. D'accordo con i responsabili della scuola, le forze dell'ordine hanno perciò deciso di mettere in atto una serie di misure di sicurezza di cui non sono stati resi noti i dettagli.

La strada davanti alla scuola è stata chiusa al traffico questa mattina per alcune ore. Le lezioni all'interno della scuola, che ospita 140 allievi e una quarantina di insegnanti, sono continuate normalmente.

Le indagini proseguono a pieno ritmo, anche se al momento non sono emersi elementi che fanno pensare a fatti di rilevanza penale, precisa la polizia.

Commenti
 
Fran 3 anni fa su tio
Hanno una sede importante l'ISIS in Belgio. Non c'è molto danstar allegri.
mgk 3 anni fa su tio
Veicolo belga davanti a scuola ? Terroristi o pedofili
mgk 3 anni fa su tio
@mgk ...sempre meglio vigilare...
ErTosto 3 anni fa su tio
hahaha siete ridicoli e chi paga!? sicuramente non il sedicente istituto, ma noi onesti cittadini!!!! Vergonatevi!!!!
vulpus 3 anni fa su tio
Non è possibile eseguire indagini, in un ambito così delicato, senza che ci siano i media di mezzo? Dopo questa pubblicità, se effettivamete volvano fare qualcosa si saranno eclissati da qualche altra parte.
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
Ma perché gli eterni angariati non possono frequentare le squole normali?
TOP NEWS Svizzera
URI
10 ore

Precipita con il camion per 300 metri

L'autista è stato sbalzato fuori dall'abitacolo ed ha riportato ferite di una certa importanza

ARGOVIA
12 ore

La polizia cerca un caimano nel lago di Hallwil

Un pescatore domenica sera ha visto «un rettile di circa un metro e mezzo apparso sulla superficie per azzannare una giovane anatra, allontanandosi poi con la preda»

VALLESE
12 ore

Alpinista precipita sul Cervino

La vittima è un sudcoreano partito insieme a due connazionali domenica pomeriggio dal rifugio Hörnlihütte per una ricognizione lungo la cresta dell'Hörnligrat

SVIZZERA/GERMANIA
13 ore

Libra di Facebook: alla Svizzera il ruolo cruciale di sorveglianza

Per Berlino è una possibile minaccia all'euro

ARGOVIA
14 ore

Si finge innamorato e lei sborsa 160'000 franchi

I due si sono conosciuti su un sito di incontri e la donna ha finito col versare il denaro su un conto in Turchia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report