Foto lettore 20 Minuten
ZURIGO
13.08.15 - 16:440
Aggiornamento : 18:46

Bimbo chiuso nell'auto, la polizia sfonda il vetro e lo libera

La madre ha chiuso la vettura dimenticando le chiavi al suo interno. Gli agenti, vista la giornata calda, non hanno voluto correre rischi

DUEBENDORF - Nuovo caso di bambino dimenticato all'interno di un'auto. Questa volta, fortunatamente, il finale è molto meno drammatico rispetto al tragico episodio di Muzzano.

Una donna, intorno alle 13 di oggi, si trovava all'esterno di un asilo nido di Dübendorf, nel canton Zurigo, quando si è accorta di aver chiuso nell'auto la borsa con il telefono cellulare e le chiavi dell'auto. All'interno dell'apposito seggiolino, sul sedile posteriore, si trovava il figlio, riferisce 20 Minuten.

Facendo ricorso a un telefono fisso la donna ha allertato la polizia, che è giunta sul posto insieme ai pompieri e all'ambulanza. In considerazione delle alte temperature gli agenti hanno deciso di sfondare il vetro dell'auto, liberando così il bimbo nel modo più veloce. Un portavoce della Polizia cantonale zurighese spiega che il piccolo è rimasto nell'auto tra i 10 e i 15 minuti. Le sue condizioni di salute sono buone.

TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
8 ore
Esplosione in un appartamento, ferito gravemente un ragazzino
Sul posto si sono recati gli specialisti dell'Istituto forense di Zurigo
VAUD
10 ore
Extinction Rebellion, fermati e denunciati 90 attivisti
L'obiettivo del raduno di Losanna era attirare l'attenzione di popolazione e autorità sulla crisi climatica
GINEVRA
13 ore
Mayor e Queloz accolti con tutti gli onori
I vincitori del Nobel per la fisica 2019 sono stati accolti oggi dalle autorità ginevrine dopo aver passato dieci giorni in Svezia
VIDEO
TURGOVIA
13 ore
La polizia ha sfidato onde di 2 metri sul Lago di Costanza
Gli agenti turgoviesi hanno diffuso un video per testimoniare come il forte vento renda difficile la navigazione
FOTO
VAUD
17 ore
Extinction Rebellion blocca la rue Centrale a Losanna
Circa 500 persone stanno manifestando da questa mattina a favore di una maggiore attenzione sulla crisi climatica
SVIZZERA
18 ore
"Veiko" mostra i muscoli: venti fino a 160 km orari
Le raffiche calde e tempestose hanno spazzato la Svizzera la scorsa notte. E in montagna aumenta il pericolo valanghe
FOTO
APPENZELLO ESTERNO
20 ore
La stalla prende fuoco: 200 maiali uccisi dalle fiamme
Il rogo è scoppiato nella notte a Hundwil. Per spegnerlo sono intervenute circa 100 persone
SVIZZERA
21 ore
Denner, i piccoli negozi nelle zone rurali potrebbero chiudere
La catena sta valutando il ritiro dalle regioni più isolate: «Piccole filiali difficili da gestire»
FOTO E VIDEO
ZURIGO
1 gior
L'ultimo saluto a Kuhn: «Grazie per tutto, Köbi»
La Svizzera calcistica, ma non solo, ha reso omaggio a Zurigo all'ex selezionatore nella Nazionale. Magnin: «Era un uomo del popolo». Frei: «Una leggenda»
GINEVRA
1 gior
Arrestato il deputato Simon Brandt
L'accusa è "violazioni del segreto d'ufficio"
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile