Foto lettore 20minuten
BERNA
28.10.14 - 09:000
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Casa piena di armi, interviene la polizia

Blitz nell'abitazione di un pensionato a Unterseen. I conoscenti: "Non è pericoloso"

UNTERSEEN - Un pensionato è stato fermato ieri pomeriggio a Unterseen, nel canton Berna. Una perquisizione è stata effettuata nella casa dell'uomo, nella quale è stata trovata una certa quantità di armi da fuoco.

La polizia bernese ha confermato il sequestro delle armi a 20minuten. La perquisizione, cominciata ieri, è tuttora in corso, ha indicato oggi un portavoce delle forze dell'ordine. Un lettore-reporter spiega: "Quando l'uomo è uscito lo hanno fermato e poi arrestato". Un vicino di casa spiega che in passato il pensionato aveva avuto dissensi con le autorità e gli avvocati.

Si parla molto dell'episodio nella località bernese, ma su un punto sembrano essere tutti d'accordo: "L'uomo non è violento o pericoloso", ha spiegato il sindaco Jürgen Ritsch. Tutti sapevano, pare, che lo stabile sulla Bahnhofstrasse fosse pieno di armi. "Non ne ha mai fatto segreto", aggiunge un vicino del pensionato - che, a quanto pare, è stato rilasciato in serata.

Non è nota la tipologia delle armi sequestrate. Si parla di molti fucili, e anche di materiale bellico. Il capo della comunicazione dell'esercito non fornisce indicazioni ma precisa: "Di regola, i membri della polizia militare vanno sul posto quando si tratta di questioni militari". Sul posto sono presenti due esperti dell'esercito svizzero.

L'operazione non è in relazione con un delitto, ha precisato il portavoce. La polizia deve semmai chiarire se l'uomo ha violato la legge federale sulle armi: "stiamo verificando se l'uomo possiede le armi legalmente".

Foto lettore 20minuten
Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Svizzera
VAUD / BASILEA CITTÀ
1 ora

Bimbo ucciso con una pugnalata, la 75enne resta in carcere

Respinto il ricorso a causa del rischio di recidiva

SVIZZERA
3 ore

Sempre più stress sul posto di lavoro: «Emotivamente esausti»

Tale fenomeno è particolarmente accentuato per i lavoratori con meno di 30 anni

SVIZZERA
3 ore

Sei in assistenza? Il tuo nome sarà pubblico

Il Parlamento discuterà la proposta il prossimo autunno. Il deputato PS Cédric Wermuth si dice contrario: lo Stato, secondo lui, deve proteggere le persone meno abbienti

BERNA / FRANCIA
3 ore

Svizzero in vacanza muore dopo un salto nel fiume

Fatale un salto da 15 metri d'altezza. L'uomo è stato ritrovato sul fondale dopo due ore di ricerche

BERNA
4 ore

PC-7 precipitato sullo Schreckhorn: «Fu un errore umano»

Chiarita la causa dell’incidente. Non essendo sopravvissuto il pilota, il procedimento non avrà alcun seguito

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile