Immobili
Veicoli
AFP
ZURIGO
19.01.22 - 09:560

Il Consiglio federale si asterrà probabilmente da ulteriori misure

Il numero dei contagi è ancora alto, ma gli ospedali stanno reggendo il colpo.

Si prevede pertanto che da Berna, oggi, non arriveranno provvedimenti drastici.

ZURIGO - L'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP ha segnalato ieri 29'142 nuovi contagi, una cifra in linea con i dati delle ultime settimane.

Nonostante si tratti di numeri elevati, le unità di terapia intensiva sono attualmente occupate “solo” da 270 persone. La situazione appare quindi ragionevolmente stabile. «Forse abbiamo raggiunto il picco», ha riferito martedì la Task Force scientifica federale. Tuttavia, è importante rimanere prudenti, ha avvertito la specialista dell'UFSP, Virginie Masserey.

Questa situazione, in sostanza, non giustificherebbe misure restrittive ulteriori, ma nemmeno allentamenti. Almeno per il momento. In vista della decisione odierna, il Governo federale ha sottoposto alla valutazione dei Cantoni vari provvedimenti. Tuttavia, non sembra esserci stata una chiara presa di posizione dalle varie parti chiamate in causa.

Ci sono, tuttavia, alcuni punti più sensibili di altri. Ad esempio, la durata delle misure attuali come il 2G o l'obbligo del telelavoro. Mentre diversi Cantoni spingono affinché questi vengano estesi fino alla fine di febbraio, secondo il Blick il Consiglio federale deciderà di prorogarli fino alla fine di marzo, anche se sia Ueli Maurer che Guy Parmelin sembrano essere favorevoli alla riduzione.

Per quanto riguarda l'obbligo di restare a casa, c'è chi vorrebbe tentare l'opzione dell'auto-quarantena senza un'ordinanza ufficiale, come auspicato dalla maggioranza dei cantoni. Ciò, in considerazione delle capacità dei contact center ormai al limite e di un tracciamento dei contatti sempre meno efficiente. Da qui l'idea di fare affidamento sulla responsabilità personale. Secondo il “Blick”, è piuttosto improbabile che il Consiglio federale la veda allo stesso modo, dato il numero molto elevato di casi di infezione non denunciati.

Difficilmente, infine, dovrebbe essere previsto un inasprimento dell'obbligo della mascherina (idea del Consiglio federale: dall'età di otto anni), o un ritorno alla didattica a distanza nelle università.

Quel che è certo è, invece, che la validità del certificato per le persone vaccinate e guarite sarà ridotta da un anno a 270 giorni, come ha già fatto l'UE.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 4 mesi fa su tio
Situazione critica negli ospedali????? In Ticino 10 in cure intense che c’erano anche prima della pandemia, tanti contagi ma comunque in diminuzione, nessuno muore più e dulcis in fundus è stato calcolato che per ogni positivo accertato c’è ne sono 3 che non lo sono quindi il COVID, se vogliamo chiamarlo così, lo abbiamo fatto tutti.
Thinks 4 mesi fa su tio
@F/A-19 .. Come il canton Neuchtel, che dopo due anni e in piena pandemia aveva dichiarato saturo i posti in terapia intensiva (90%), poi si scopre che avevano solo 10 posti letto di cui 9 occupati! 😂
seo56 4 mesi fa su tio
😡🤐😡
Luca 68 4 mesi fa su tio
mi chiedo a cosa servono le loro conferenze, per quanto mi riguarda, mi sono reso conto che più passa il tempo e più sono ridicoli, sarebbe interessante sapere quanto costa alla popolazione ogni conferenza stampa, visto che si vuole risparmiare, forse sarebbe il caso di abolirle, visto la loro inutilità, potrebbero fare un video e farlo passare una volta alla settimana, dicono sempre le stesse cose e non fanno niente di concreto!!!!
Dalu 4 mesi fa su tio
Prima della pandemia andavo fiero del paese al quale pago le tasse… ora di dare soldi a sti ciarlatani…
Dalu 4 mesi fa su tio
Vogliono davvero rendersi il peggiore governo del mondo
S.S.88 4 mesi fa su tio
Togliete il pass!! Lasciate vivere le persone!
Coerenza 4 mesi fa su tio
cambierà sta narrazione prima o poi eh, attendiamo le conversioni a 360° e le creative motivazioni...
Nandolf 4 mesi fa su tio
Normale, con tutte le cavolate che hanno sparato, rischiano il linciaggio, il governo ha fallito dovrebbe dimettersi, fossi in loro chiederei scusa alla popolazione! W la Svizzera.... Quella di una volta, sensa volta Marsina!
andrea28 4 mesi fa su tio
Con i numeri dei contagi delle ultime settimane é chiaro che la variante Omicron é almeno 50 volte meno pericolosa della Delta, se non saremmo nella palta... Aspetto positivo ma che ci dice anche che il vaccino non é più efficace contro il virus se non negli immunodepressi (l'effetto che ha avuto le terza dose si riferisce ancora alla variante Delta). https://www.fanpage.it/attualita/covid-altamedica-con-omicron-9-positivi-su-10-sono-asintomatici-o-paucisintomatici/ Sarebbe quindi ora di pensare a togliere il pass.
GreenPick 4 mesi fa su tio
@andrea28 Ti prego non prendere come riferimento fanpage…. Concordo con te su tutto ma fanpage è una fakenews a livelli super power
Blobloblo 4 mesi fa su tio
@andrea28 👍
andrea28 4 mesi fa su tio
@GreenPick @GreenPick Non ti preoccupare, ho visto l'intervista del Prof. di Altamedica in diretta
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
40 min
Ultimo sprint dopo una maratona durata cinque anni
A Davos, Ignazio Cassis ha promosso «in modo mirato» la candidatura svizzera al Consiglio di sicurezza dell'Onu.
URI
1 ora
A ripulire il monumento ci hanno pensato alcuni cittadini
Il restauro dell'opera presente nelle Gole della Schöllenen rischiava di diventare un vero e proprio caso diplomatico.
SVIZZERA
3 ore
Come ti aggiro le sanzioni
Gli operatori di viaggio della Federazione Russa continuano a offrire vacanze in Europa occidentale, Svizzera compresa.
VAUD
3 ore
Non rispetta la precedenza, deceduto un ciclista
Incidente fatale nel canton Vaud. L'intervento immediato dei soccorsi non ha potuto evitare il peggio.
ZURIGO
14 ore
«L'autista mi ha chiesto di fare sesso»
Uber nella bufera dopo lo sfogo su Instagram di un'utente molestata. Le testimoniante di altre quattro donne
SAN GALLO
15 ore
Si schianta in moto, muore 61enne
Incidente fatale questa sera a Eggersriet. La vittima è un cittadino italiano
VALLESE
16 ore
«Tra madre e figlio c'erano tensioni»
Tragedia familiare a Sierre. Il 14enne fermato sarebbe affetto da autismo
BASILEA
18 ore
Roche: tre kit diagnostici per il vaiolo delle scimmie
Sono disponibili nella maggior parte dei paesi e permettono d'identificare questi virus "d'importazione"
BASILEA CAMPAGNA
19 ore
Risolto il mistero del pollice mozzato
Il dito apparteneva a un operaio che se l'era reciso con una smerigliatrice.
BERNA 
21 ore
Berna vuole confiscare il ricco patrimonio di Yuriy Ivanyushchenko
I beni dell'oligarca ed ex parlamentare ucraino in Svizzera ammontano a oltre 100 milioni di franchi
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile