keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
+2
BASILEA CITTÀ
22.10.21 - 14:320

Un "Drämmli" per celebrare Roger Federer

A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.

All'esterno vengono raffigurati i momenti più alti della carriera di Federer, ma il 40enne (e il tennis) è ben presente anche all'interno.

BASILEA - L'azienda dei trasporti basilese BVB dedica a Roger Federer un tram tutto suo: da oggi fra le vie della città renana circola un convoglio con una livrea blu tutta particolare, caratterizzata da grandi immagini del campione di tennis nei momenti più alti della sua carriera.

Il convoglio è stato inaugurato oggi con una cerimonia a cui hanno preso parte anche lo stesso sportivo 40enne, i genitori e la moglie Mirka. All'interno dei veicolo gli appassionati potranno scoprire fatti emozionanti relativi a Federer, riferisce BVB in un comunicato. E chiunque voglia sentirsi (quasi) come un professionista del tennis potrà prendere posto sugli speciali sedili che ricordano la panchina di un campo da gioco.

«Siamo lieti di dare il benvenuto a questo tram molto speciale nella nostra flotta», si è rallegrato il direttore dell'impresa cittadina, Bruno Stehrenberger, citato nella nota. «Roger Federer appartiene a Basilea come i nostri bus e i nostri Drämmli» (cioè tram, nel dialetto locale). «Il tram forma una simbiosi perfetta».

A parlare è stato anche l'ex numero uno al mondo. «Il progetto mi piaceva molto», ha affermato Federer, a sua volta citato nel comunicato. «Ecco perché è un grande onore per me poter vedere in futuro il Drämmli sulle strade di Basilea». Da stasera il convoglio sarà in servizio su tutta la rete BVB.

keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Friborgo
7 ore
Abusava della figlia sin dalla sua nascita, condannato a 15 anni
Le violenze sono andate avanti per sette anni. L'uomo aveva dichiarato al suo arresto che grazie a lui «sa masturbarsi»
SVIZZERA
8 ore
Il termine “Afghanistan” blocca il versamento Twint
Un termine “sbagliato” impedisce la transazione attraverso l'app elvetica per i pagamenti. Ecco il motivo
SVIZZERA
11 ore
Omicron è ufficialmente sbarcata in Svizzera
Le due persone contagiate, che sono legate tra loro, si trovano in isolamento.
SVIZZERA
11 ore
Gli scettici vogliono creare una «società parallela»
Sfiducia nei media, rabbia verso le autorità. E ora la delusione alle urne. Gli ideologi no Vax progettano la secessione
SVIZZERA
11 ore
«Misure che equivalgono a un divieto di vita notturna»
Le decisioni del Governo sono state giudicate adeguate alla gran parte dei partiti, non da alcune associazioni.
GIURA
12 ore
Il Canton Giura chiede l'aiuto dell'esercito
Obiettivo: aumentare le capacità in vista della somministrazione del booster. C'è infatti carenza di personale formato.
SVIZZERA
13 ore
Misure già rafforzate in diversi cantoni
Basilea (Città e Campagna), Soletta, Zugo e Svitto hanno reso obbligatorie le mascherine nei luoghi pubblici.
SVIZZERA
14 ore
Covid Pass anche per incontri privati con più di dieci persone
La proposta del Governo: Covid pass anche nel privato, mascherina al chiuso, e test rapidi validi solo 24 ore.
SVIZZERA/GERMANIA
14 ore
La Svizzera apre ai pazienti tedeschi
Il Baden-Württemberg potrebbe trasferire malati di Covid nel nostro paese. «Situazione drammatica»
SVIZZERA
15 ore
«Il medico non è obbligato a procurarsi il dossier di un paziente»
Il Tribunale federale ha confermato l'assoluzione di un praticante processato per la morte di una paziente
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile