Depositphotos (pippocarlot)
ITALIA / SVIZZERA
07.08.21 - 14:300
Aggiornamento : 08.08.21 - 09:05

Il turista elvetico senza Green Pass in Italia: «In Svizzera non c'è»

Nelle prime ore dopo l'introduzione dell'obbligo qualche visitatore straniero ha dovuto "prendere le misure"

FERRARA - Da venerdì 6 agosto in Italia vige l'obbligo di presentare il certificato vaccinale o di guarigione dal Covid-19 (il cosiddetto Green Pass) per compiere una lunga serie di attività: andare al bar o al ristorante al chiuso, accedere a musei, mostre, concerti e così via.

La popolazione italiana è stata ampiamente avvisata dell'introduzione dell'obbligo, ma non tutti i turisti che affollano le località di vacanza e i centri storici ne erano a conoscenza. Quello che viene descritto come un «caso limite» in un'altrimenti debutto senza grossi scossoni riguarda un visitatore svizzero ed è riferito questa mattina dall'edizione di Ferrara del quotidiano Il Resto del Carlino.

L'uomo, arrivato nella città emiliana insieme alla fidanzata, era in coda per entrare al Castello estense - il principale monumento cittadino - ma era sprovvisto di certificato vaccinale, al contrario della compagna di viaggio. «Nel nostro Paese non esiste e ho visto che in Francia non l’hanno introdotto per le proteste. Pensavo fosse stato rinviato anche qui, in Italia» ha spiegato l'uomo esprimendosi in perfetto italiano, come sottolinea il giornalista.

Messo di fronte alla presenza dell'obbligo, il turista rossocrociato non si è perso d'animo e si è recato in una delle farmacie del centro cittadino che forniscono il servizio di tampone rapido. Dopo un quarto d'ora di attesa (e l'esito negativo del test) ha potuto riprendere il suo posto in fila. «Ieri sera (giovedì, ndr) siamo andati al ristorante e non abbiamo avuto problemi, invece adesso sono stato fermato» afferma, ma senza voler far polemica. Giovedì, infatti, l'obbligo di Green Pass non era stato ancora introdotto.

Il nostro turista ha fatto tesoro di quello che gli è capitato venerdì. «Ho fatto il test in farmacia e, siccome il mio viaggio in Italia continua, mi terrò ben stretta la prova del tampone».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Tre morti in A3: condannato per omicidio intenzionale
Una manovra folle è costata cara a un 47enne alla guida di una Porsche. Ma ancora di più alle sue vittime
SVIZZERA
3 ore
Così Netflix spenna gli svizzeri
Lo streaming costa anche il 30 per cento in più rispetto ai paesi limitrofi. Ma c'è un modo per pagare meno
ZURIGO
4 ore
Le cure intense zurighesi sono piene
All'ospedale universitario è stato raggiunto un tasso di occupazione del 98%
SVIZZERA
5 ore
Si apre il mese con oltre 10mila casi e 22 decessi
Tensione a livello ospedaliero: i pazienti Covid occupano ora il 27% dei letti di cure intense.
BASILEA CITTÀ
7 ore
Studente contagiato da Omicron, 100 persone in quarantena
Uno dei primi due casi di Omicron accertati in Svizzera è stato rilevato a Basilea, al ginnasio Kirschgarten.
ZUGO
8 ore
Distrugge uno spartitraffico e scappa
I danni dell'incidente avvenuto ieri sera allo svincolo autostradale di Rotkreuz ammontano a diverse migliaia di franchi
SVIZZERA
9 ore
Inflazione in aumento, anche in Svizzera
A novembre nel nostro paese è salita all'1,5%
SVIZZERA
9 ore
Omicron in Svizzera, ecco il terzo caso
La persona contagiata si trova in isolamento. I primi due casi erano stati confermati ieri sera
SVIZZERA
10 ore
Affitti, il tasso di riferimento resta all'1,25%
È il livello più basso di sempre, in vigore dal marzo del 2020
Friborgo
19 ore
Abusava della figlia sin dalla sua nascita, condannato a 15 anni
Le violenze sono andate avanti per sette anni. L'uomo aveva dichiarato al suo arresto che grazie a lui «sa masturbarsi»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile