Polizia canton San Gallo
SVIZZERA
02.08.21 - 14:420
Aggiornamento : 17:13

È stato un Primo Agosto (abbastanza) tranquillo

La polizia non ha dovuto intervenire molte volte durante la festa nazionale: «È stata una notte eccezionalmente calma».

Tuttavia due poliziotti vodesi sono rimasti leggermente feriti da alcuni petardi a Prilly. E a un giovane è esploso un petardo in mano

BERNA - La sera del Primo agosto e la notte seguente sono state raramente così calme: la polizia è dovuta infatti intervenire meno spesso rispetto alle precedenti feste nazionali. Tuttavia vi sono state tre persone ferite: a Brienz (BE) un fuoco d'artificio è esploso prima del dovuto nella mano di un 18enne e nel canton Vaud due poliziotti sono stati feriti nel corso di un intervento.

L'esplosione anticipata del fuoco d'artificio ha ferito gravemente il giovane di 18 anni alla mano e al viso ieri sera a Brienz, ha comunicato oggi la polizia cantonale bernese. Quest'ultima ha aggiunto di aver ricevuto circa 40 segnalazioni per disturbo acustico a causa dei festeggiamenti per il Primo agosto.

Due poliziotti feriti dai petardi - Nella notte invece a Prilly (VD) due agenti della polizia, colpiti da petardi, sono stati feriti al braccio e alla spalla mentre i vigili del fuoco stavano spegnendo piccoli incendi scoppiati nel comune vodese. A Losanna sono stati spenti una buona dozzina di piccoli incendi e le forze dell'ordine sono state attaccate anche a Yverdon-les-Bains, secondo le autorità vodesi.

La polizia ginevrina ha effettuato una quarantina di interventi nel cantone e ha fermato sei persone ieri sera durante i festeggiamenti del Primo agosto. Le forze dell'ordine hanno dovuto anche dare man forte ai pompieri presi di mira da gruppi di individui mentre stavano spegnendo inizi di incendi.

La sezione di protezione e soccorso del cantone di Zurigo come anche i vigili del fuoco hanno definito la notte del Primo agosto come «eccezionalmente calma». Ci sono stati solo 26 interventi dei vigili del fuoco, viene riferito oggi via Twitter.

La polizia cantonale di San Gallo è stata chiamata circa 25 volte per disordini durante il fine settimana della festa nazionale: un numero nettamente inferiore rispetto agli anni precedenti. Secondo un comunicato odierno ci sono stati danni sporadici alla proprietà a causa dei fuochi d'artificio, ma non sono stati segnalati feriti.

Meteo e restrizioni - Il tempo umido e fresco e le restrizioni dovute alla pandemia di coronavirus hanno smorzato l'umore della festa in molti luoghi sabato e domenica. In tutta la città vecchia di Berna, l'accensione dei fuochi d'artificio è stata vietata per motivi di sicurezza.

Intanto a proposito d fuochi d'artificio, un gruppo di privati attivi nella difesa degli animali, delle persone e dell'ambiente si sono organizzati nell'associazione "Feuerwerksinitiative": con un'iniziativa popolare intendono ottenere una forte limitazione dei fuochi d'artificio con colpi d'effetto. Un testo dell'iniziativa è attualmente all'esame della Cancelleria federale, ha comunicato oggi l'associazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SteveC 1 mese fa su tio
Sarà anche stato tranquillo ma non avevo mai sentito tanti botti come ieri sera
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO / LUCERNA
41 min
«Mi ha urlato che come gay dovrei essere gassato»
A pochi giorni dal voto sul “Matrimonio per tutti”, gli attacchi contro la comunità LGBTIQ si sono quintuplicati.
ZURIGO
1 ora
Anti-abortisti in strada tra favorevoli e contrari
La manifestazione è stata approvata dopo che il Municipio si era sostanzialmente opposto per evitare scontri.
VAUD
2 ore
Muore alla guida di una bitumatrice
L'uomo, un operaio francese 46enne, è precipitato in una scarpata per una ventina di metri.
FOTO
SOLETTA
3 ore
Con l'autoarticolato nella colonna delle auto, sei i feriti
È accaduto ieri pomeriggio sull'autostrada A5, vicino Luterbach.
BERNA
5 ore
"Freiheitstrychler" prendono le distanze dalle violenze
«I provocatori sono individui isolati che non appartengono al movimento» hanno dichiarato in una nota
TURGOVIA
6 ore
Caos in sala parto per test e mascherina, interviene la polizia
La polizia è intervenuta sul posto durante la nascita a causa di parenti che avrebbero «ignorato i regolamenti».
ZURIGO
15 ore
Incendio in appartamento, un morto
È successo oggi pomeriggio sulla Manessestrasse
SVIZZERA
17 ore
«Ecco cosa succede quando Maurer gioca a fare Trump»
Il Presidente dei Verdi, Balthasar Glättli, attacca Ueli Maurer. Ma c'è anche chi lo difende
SVIZZERA
19 ore
Un detective per Berset
La Procura federale vuole vederci chiaro sul tentativo di estorsione da parte di una donna
SVIZZERA
21 ore
Incidente aereo a St.Moritz: ex capo squadriglia assolto
La sentenza è stata emessa dal Tribunale militare 2: il comportamento dell'uomo non sarebbe stato la causa dell'accaduto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile