Immobili
Veicoli
Archivio Depositphotos
SVIZZERA
19.07.21 - 20:520
Aggiornamento : 20.07.21 - 08:10

Ora gli scettici del vaccino trovano il partner sul web

Da alcuni giorni in Svizzera è stato lanciato il portale d'incontri Impffrei.love promosso da Generation Freiheit

I responsabili: «Si tratta di un modello alternativo per i giovani». Il sociologo: «Una piattaforma del genere rischia di dividere ulteriormente la società»

ZURIGO - All'apparenza funziona come qualsiasi altro portale d'incontri: alla registrazione si forniscono i propri dati personali, si indica il proprio orientamento sessuale... e poi inizia la caccia al partner ideale. Ma in questo caso si tratta di una piattaforma pensata per chi non intende vaccinarsi contro il Covid-19.

Stiamo parlando del portale zurighese Impffrei.love, attivo da pochi giorni e che conterebbe nel frattempo più di trecento membri. L'obiettivo è di fornire ai giovani un attrattivo modello alternativo, come spiegano i responsabili, rispondendo per iscritto a una richiesta di 20 Minuten: «La maggior parte dei giovani si vaccina per la “pressione dei pari” o presunti “vincoli pratici” (andare in discoteca, viaggiare) e simili, ma non per ragioni mediche».

Ma chi c'è dietro a questo portale? Si tratta dell'associazione elvetica Generation Freiheit (Libertà di generazione), che - secondo quanto indicato sul proprio sito web - ha come obiettivo «uno sviluppo olistico delle persone, della natura e del mondo che li circonda».

La nascita di un portale di questo genere - che per l'affiliazione chiede 22 franchi al mese - sembra dimostrare che attualmente la questione della vaccinazione stia diventando molto importante anche nelle relazioni di coppia. Lo slogan della pagina è “Tenersi per mano, piuttosto che mantenere le distanze”. E diverse testimonianze fittizie parlano di “autodeterminazione” e “libertà”.

Secondo il sociologo Marko Kovic, interpellato da 20 Minuten, la piattaforma sarebbe attrattiva in particolare per persone vicine ad ambienti esoterici e a conservatori di destra. E ritiene che un portale di questo tipo possa ulteriormente dividere la società.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Sorveglianza dei cellulari, privacy a rischio
Le forze dell'ordine hanno aumentato l'utilizzo delle intercettazioni per svolgere le indagini. Qualcuno si preoccupa.
SCIAFFUSA
2 ore
Esce di strada e piomba sulla scalinata del centro commerciale
Il conducente, un 35enne, ha avuto un malore.
SVIZZERA
3 ore
Graziati dopo una truffa milionaria alle FFS
Tre dipendenti, con un loro complice esterno, hanno ottenuto una riduzione della pena grazie all’ammissione di colpa.
FOTO
BERNA
8 ore
La Torre del Moron perde pezzi: «Fa male al cuore»
Inaugurata 18 anni fa, l'opera di Mario Botta ha subito gravi danni tra martedì e mercoledì: «Diversi scalini divelti».
SVIZZERA
9 ore
Il mitico coltellino svizzero spegne 125 candeline
Era il 12 giugno 1897 quando lo svittese Carl Elsener decise di proteggere il modello che diventerà un'icona del paese.
ZURIGO
9 ore
Studenti alla guida dei tram? Il sindacato non ci sta
L'azienda dei trasporti di Zurigo intende in questo modo sgravare i propri dipendenti.
SVIZZERA
10 ore
Ecco in quali Cantoni i cellulari vengono rubati con più frequenza
Il Ticino si piazza in fondo alla classifica stilata da Axa Assicurazioni.
ZURIGO
12 ore
Salvata dal lago, muore in ospedale
Non ce l'ha fatta l'anziana che martedì aveva perso i sensi nel corso di una nuotata al lido di Tiefenbrunnen.
SVIZZERA
14 ore
Tre tonnellate di oro di origine russa sotto la lente
Sono state importate in Svizzera dal Regno Unito lo scorso mese di maggio. Il valore è di 194 milioni di franchi
SVIZZERA
15 ore
«La Svizzera deve investire sulla difesa»
Il capo della Politica di sicurezza del DDPS prevede un deterioramento delle relazioni con la Russia nei prossimi anni.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile