Ti Press
SVIZZERA
22.06.21 - 16:060

Un referendum contro il certificato sanitario

A lanciarlo, il comitato "Amici della Costituzione" e la Rete scelta vaccinale, che parlano di "aperheid sanitaria"

BERNA - Dopo la sconfitta alle urne il 13 giugno sulla legge Covid-19, il comitato "Amici della Costituzione" torna alla carica e, assieme alla Rete scelta vaccinale (Réseau Choix Vaccinal), sostiene un nuovo referendum contro il certificato sanitario.

Prima bisogna però raccogliere le 50'000 firme necessarie entro l'8 luglio. Werner Boxler, co-presidente e portavoce del comitato, si dice «molto ottimista» sulla riuscita, anche perché «sono già state raccolte circa 11'000 firme».

Le due organizzazioni, che difendono la libertà di scelta e l'autodeterminazione in materia di salute, hanno tenuto oggi una conferenza stampa a Losanna per denunciare un certificato ritenuto «discriminatorio». Michelle Cailler, giurista degli Amici della Costituzione, parla di «apartheid sanitaria».

«Al posto di garantire i diritti fondamentali, il Consiglio federale ostacola la libertà di circolare, la libertà della scelta vaccinale, la protezione della sfera privata, la libertà d'espressione, la trasparenza così come l'integrità fisica e psichica», ha dal canto suo detto la coordinatrice di Réseau Choix Vaccinal nella Svizzera romanda, Rossana Scalzi.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
1 ora
Meteorite si schianta su un ghiacciaio vallesano
Grande quanto un mandarino, è precipitato sul ghiacciaio di Corbassère ma non è ancora stato trovato.
SVIZZERA
3 ore
Triage? «I vaccinati abbiano la precedenza in terapia intensiva»
Precedenza a chi ha ricevuto il vaccino? L'Accademia svizzera delle scienze mediche non ne vuole sentir parlare.
SVIZZERA
3 ore
Solo vaccinati e guariti al posto della mascherina? «I casi aumenteranno»
Discoteche e palestre puntano su vaccinati e guariti e schivano la mascherina obbligatoria.
LUCERNA
4 ore
Traffico di esseri umani, sotto accusa la ex gestrice di un bordello
La 54enne avrebbe costretto alla prostituzione almeno 29 donne thailandesi, sfruttando le loro difficoltà finanziarie.
BERNA
5 ore
Covid: pochissime morti fra i vaccinati
In quasi 9 decessi su 10 le vittime non erano state completamente vaccinate.
VAUD
6 ore
Il boss della 'ndrangheta non può entrare
Leo Caridi era stato estradato in Italia dove è stato condannato a 9 anni e 6 mesi
ZURIGO
7 ore
Il caffè al bar si fa sempre più salato
La bevanda energizzante aumenta di prezzo, i ristoratori si sentono a rischio
BERNA
8 ore
Droghe, la lista si allunga
L'elenco degli stupefacenti viene integrato con delle "new entry"
SVIZZERA
11 ore
Roche prepara il test antigenico per Covid e influenza
Il kit combinato permetterà di ottenere i risultati in 30 minuti
SVIZZERA
19 ore
Comprato per 8,90 franchi, venduto per 37'500 franchi
C'è sempre tantissimo interesse per la novità messa in circolazione dalla Posta Svizzera, ma qualcuno storce il naso
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile