Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
06.06.21 - 17:020

Il coronavirus affosserà gli introiti fiscali

Secondo uno studio condotto da PwC, cantoni, città e comuni si aspettano un calo significativo delle entrate.

BERNA - I cantoni, le città e i comuni svizzeri si aspettano un calo significativo delle entrate fiscali nel 2020 e nel 2021. È il risultato di uno studio condotto dalla società di revisione e consulenza PwC Svizzera in collaborazione con l'Unione delle città svizzere.

Secondo lo studio, la pandemia avrà un impatto notevole sul bilancio finanziario del 2021. Le perdite di entrate fiscali delle imprese (-23% per i cantoni, -16,6% per le città) sono più pronunciate di quelle dei privati (-1,1% per i cantoni, -1,6% per le città). Secondo gli autori, questo è probabilmente dovuto al fatto che le aziende sono più esposte ai rischi finanziari di Covid-19 rispetto ai privati. Questi ultimi, per esempio, ricevono un'indennità per il lavoro a tempo ridotto o, in caso di licenziamento, hanno diritto all'assicurazione contro la disoccupazione o all'assistenza sociale.

Dal 2022 le entrate fiscali dovrebbero nuovamente aumentare e la situazione dovrebbe ritornare alla normalità. La maggioranza dei partecipanti allo studio non ritiene che gli aumenti delle tasse siano un mezzo appropriato per contrastare le perdite fiscali causate dalla Covid-19.

Il debito dovrebbe registrare una forte crescita per gli anni dal 2019 al 2023 (cantoni con +36%, città con +72%). Nei cantoni l'incremento sarà brusco mentre nelle città e nei comuni più costante. Nei cantoni però il debito diminuirà più rapidamente. «Questo indica che i cantoni considerano che il loro ruolo sia quello di fornire aiuti di emergenza o in caso di difficoltà una tantum», ha detto Roland Schegg, co-autore dello studio e direttore di PwC Svizzera. Le città e i comuni dovranno invece affrontare gli effetti di Covid-19 sul lungo termine e questo graverà sui loro bilanci per diversi anni.

Lo studio è stato condotto in marzo e aprile 2021 con un questionario online e interviste.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 7 mesi fa su tio
Non è il virus, ma le misure intraprese che affossano gli introiti fiscali. Qualcuno sarà pur responsabile.
pillola rossa 7 mesi fa su tio
"la pandemia avrà un impatto notevole sul bilancio finanziario del 2021"... Le geniali misure di contenimento, non la plandemia! Siate responsabili dei vostri errori!
joe69 7 mesi fa su tio
Ma va?? Che scoperta 😳😱 Ci voleva uno studio della PwC per arrivare a questa conclusione... incredibile... ( poi, come tutte le previsioni, sarà sbagliata.... vedesi vari preventivi di spesa statali che una volta a consuntivo, si rivelano sempre meglio delle previsioni... insomma, mai una volta che ci azzeccano )
mastermi 7 mesi fa su tio
@joe69 e chissa' quanto e' costato a noi contribuent lo studio !!! per farsi dire l'ovvio :-(
joe69 7 mesi fa su tio
@mastermi Ma davvero 😱😂😂👍
Ro 7 mesi fa su tio
Non credo che bisogna essere degli esperti per capirlo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
59 min
I dati di migliaia di clienti Swiss Pass liberamente accessibili
A inizio gennaio è stata scoperta una falla di sicurezza nella piattaforma per la vendita dei biglietti
ZURIGO
1 ora
Da certificato Covid a documento per controllarti?
Alain Berset attende con ansia la fine del suo utilizzo, che potrebbe arrivare per marzo.
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera la vaccinazione dei bambini stenta a decollare
La quota nazionale è del 5,2%. L'adesione più alta si registra a Basilea Campagna e Basilea Città
SVIZZERA
1 ora
L'esercito distribuisce mascherine scadenti?
Giacciono da mesi nei magazzini militari. E vengono vendute ai Cantoni a prezzo simbolico. È polemica
SVIZZERA
2 ore
Prova sirene alle porte, ecco quando non dovrete spaventarvi
Il test, essenziale per verificare il loro corretto funzionamento in caso di emergenza, avrà luogo mercoledì 2 febbraio.
SVIZZERA
4 ore
Aiuto ai media: si profila un classico Röstigraben
In Romandia le misure di sostegno statale sono viste meglio rispetto alla Svizzera tedesca
SVIZZERA / RUSSIA
13 ore
Il conflitto russo-ucraino, un rischio anche per la Svizzera
L'Europa (e anche il nostro paese) potrebbero restare senza il gas proveniente dalla Russia. Ecco gli scenari
SVIZZERA
15 ore
Liberi tutti già il mese prossimo?
Associazioni di categoria e alcuni politici chiederanno la revoca delle restrizioni in vigore già il prossimo mese.
SVIZZERA
1 gior
Boom di suicidi giovanili: «Abbiamo uno stato di emergenza»
Più 50%, rispetto al 2020, alla Clinica universitaria di psichiatria infantile e adolescenziale di Berna.
SVIZZERA
1 gior
Pierin Vincenz alla sbarra
Si aprirà martedì il processo all'ex Ceo di Raiffeisen
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile