Keystone
SVIZZERA
06.06.21 - 17:020

Il coronavirus affosserà gli introiti fiscali

Secondo uno studio condotto da PwC, cantoni, città e comuni si aspettano un calo significativo delle entrate.

BERNA - I cantoni, le città e i comuni svizzeri si aspettano un calo significativo delle entrate fiscali nel 2020 e nel 2021. È il risultato di uno studio condotto dalla società di revisione e consulenza PwC Svizzera in collaborazione con l'Unione delle città svizzere.

Secondo lo studio, la pandemia avrà un impatto notevole sul bilancio finanziario del 2021. Le perdite di entrate fiscali delle imprese (-23% per i cantoni, -16,6% per le città) sono più pronunciate di quelle dei privati (-1,1% per i cantoni, -1,6% per le città). Secondo gli autori, questo è probabilmente dovuto al fatto che le aziende sono più esposte ai rischi finanziari di Covid-19 rispetto ai privati. Questi ultimi, per esempio, ricevono un'indennità per il lavoro a tempo ridotto o, in caso di licenziamento, hanno diritto all'assicurazione contro la disoccupazione o all'assistenza sociale.

Dal 2022 le entrate fiscali dovrebbero nuovamente aumentare e la situazione dovrebbe ritornare alla normalità. La maggioranza dei partecipanti allo studio non ritiene che gli aumenti delle tasse siano un mezzo appropriato per contrastare le perdite fiscali causate dalla Covid-19.

Il debito dovrebbe registrare una forte crescita per gli anni dal 2019 al 2023 (cantoni con +36%, città con +72%). Nei cantoni l'incremento sarà brusco mentre nelle città e nei comuni più costante. Nei cantoni però il debito diminuirà più rapidamente. «Questo indica che i cantoni considerano che il loro ruolo sia quello di fornire aiuti di emergenza o in caso di difficoltà una tantum», ha detto Roland Schegg, co-autore dello studio e direttore di PwC Svizzera. Le città e i comuni dovranno invece affrontare gli effetti di Covid-19 sul lungo termine e questo graverà sui loro bilanci per diversi anni.

Lo studio è stato condotto in marzo e aprile 2021 con un questionario online e interviste.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
Non è il virus, ma le misure intraprese che affossano gli introiti fiscali. Qualcuno sarà pur responsabile.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
"la pandemia avrà un impatto notevole sul bilancio finanziario del 2021"... Le geniali misure di contenimento, non la plandemia! Siate responsabili dei vostri errori!
joe69 3 mesi fa su tio
Ma va?? Che scoperta 😳😱 Ci voleva uno studio della PwC per arrivare a questa conclusione... incredibile... ( poi, come tutte le previsioni, sarà sbagliata.... vedesi vari preventivi di spesa statali che una volta a consuntivo, si rivelano sempre meglio delle previsioni... insomma, mai una volta che ci azzeccano )
mastermi 3 mesi fa su tio
@joe69 e chissa' quanto e' costato a noi contribuent lo studio !!! per farsi dire l'ovvio :-(
joe69 3 mesi fa su tio
@mastermi Ma davvero 😱😂😂👍
Ro 3 mesi fa su tio
Non credo che bisogna essere degli esperti per capirlo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
1 ora
Il malore, lo schianto e la morte sull'A3
È morto sul posto il 78enne belga protagonista dell'incidente avvenuto nel pomeriggio a Berschis.
SONDAGGIO
SVIZZERA
4 ore
I non vaccinati in attesa di Johnson & Johnson
La Confederazione sta negoziando l'acquisto di dosi. Nel frattempo cittadini impazienti contattano Swissmedic
SOLETTA
5 ore
Auto senza targa sull'A1, la polizia la insegue senza successo
Il veicolo, rubato a Zurigo, è stato successivamente ritrovato in un parcheggio a Derendingen.
SCIAFFUSA
6 ore
«Nulla a che fare con l'incidente a Paradies»
I sommozzatori della polizia erano impegnati nella ricerca dei due nuotatori scomparsi, quando hanno rinvenuto un corpo.
SVIZZERA
7 ore
In limousine dall'amante
Il Ministro nell'occhio del ciclone per aver utilizzato l'automobile di rappresentanza per un viaggio privato.
ZURIGO
7 ore
Un uomo trovato morto per strada
Le forze dell'ordine zurighesi presumono si tratti di omicidio e cercano testimoni.
ARGOVIA
8 ore
Esce di strada e scappa, 17enne riconsegna il patentino
Il giovane, in preda ai fumi dell'alcol, disponeva di una licenza per allievo conducente, ma non era accompagnato.
SVIZZERA
9 ore
«La Svizzera offrì 1,25 milioni per liberarci»
Daniela Widmer è tornata a parlare del sequestro di cui fu vittima nel 2011 mentre si trovava in Pakistan col fidanzato.
FOTO
TURGOVIA
9 ore
Si tuffano nel Reno e non riemergono più
Una donna di 23 anni e un uomo di 28 risultano dispersi da ieri sera.
SVIZZERA
9 ore
Crisi cardiache: per paura del virus si muore a casa
Il picco è stato raggiunto durante il primo lockdown. Una situazione che rischia di ripetersi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile