Keystone
SVIZZERA
31.05.21 - 10:110
Aggiornamento : 14:37

Banche e impatto ambientale, la strada è ancora lunga

Secondo uno studio di WWF e PwC, le banche svizzere sono ancora lontane dal condurre un'attività ecosostenibile.

BERNA - Le banche svizzere hanno fatto progressi in materia di sostenibilità, ma l'attuazione degli obiettivi climatici previsti dagli accordi di Parigi non è ancora ancorata nella loro attività. Lo sostiene uno studio realizzato da WWF insieme alla società di consulenza PwC, che dà i voti a 15 istituti.

Poca attenzione agli investimenti - Tutte le società analizzate sono attivamente impegnate sul fronte del clima, dell'ambiente e della socialità, si legge in un comunicato odierno di WWF. Le banche si concentrano però sull'impatto ambientale delle loro operazioni commerciali, mentre poche hanno adottato obiettivi e provvedimenti concreti per il fulcro della loro azione, cioè l'attività di investimento e finanziamento.

Mancanza di trasparenza - La gamma di prodotti e servizi sostenibili è stata ampliata, ma il modo in cui i fattori ecologici sono presi in considerazione varia ampiamente: i clienti spesso non si trovano ancora di fronte alla trasparenza necessaria per prendere decisioni di investimento informate.

La classifica - Sulla base dell'analisi la ricerca ha diviso le 15 principali banche svizzere attive nel comparto retail (quello che comprende i servizi di base e che interessa una vasta clientela non particolarmente ricca) in cinque categorie. Viene fatta la differenza fra istituti visionari (nessuno fra quelli considerati), pionieri (nessuno), inseguitori (Credit Suisse, UBS, Raiffeisen, nonché le banche cantonali di Zurigo, Berna, Basilea e Basilea Campagna), gruppo centrale (PostFinance, Migros, Valiant, nonché le banche cantonali di Grigioni, Vaud e San Gallo) e ritardatari (banche cantonali di Argovia e Lucerna).

Qualche passo avanti - Anche nella precedente edizione del rating (risalente al 2016/2017) non vi erano state società inserite nelle prime due classi, quelle dei visionari e dei pionieri. Sono però stati fatti passi avanti in vari comparti.

Margine di miglioramento - «I risultati dello studio dimostrano che esiste un grande potenziale per gli istituti finanziari di differenziarsi, attraverso una maggiore integrazione dei criteri di sostenibilità, dando un contributo efficace all'attuazione di intese internazionali come l'accordo di Parigi», afferma il presidente della direzione di PwC Svizzera Andreas Staubli, citato nel comunicato. «Da una banca di base ci aspettiamo che trovi un giusto equilibrio a lungo termine tra gli interessi ambientali, sociali ed economici», osserva da parte sua il Ceo di WWF Svizzera Thomas Vellacott, pure citato nella nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO TAMEDIA
44 min
Dalla pandemia alla giustizia: come voterai il prossimo 28 novembre?
Mancano poche settimane alle votazioni federali. Partecipa al sondaggio di 20 minuti e Tamedia
ZURIGO
10 ore
«Non siamo degli “sboroni dell'auto” senza rispetto»
Nel weekend la polizia zurighese aveva interrotto un raduno di bolidi. Ora prende la parola una co-organizzatrice
FOTO
SVIZZERA / GERMANIA
15 ore
Auto strapiena di marijuana
I doganieri tedeschi hanno intercettato una vettura elvetica su cui erano presenti 53 chili di sostanza stupefacente
SVIZZERA / BRASILE
15 ore
Svizzero rapito e ucciso in Brasile
L'omicidio, avvenuto a Goianésia, sarebbe legato a un debito di circa 2'000 franchi.
SVIZZERA
17 ore
Covid: salgono i casi, ricoverati stabili
I pazienti Covid occupano ora l'1,8% dei posti letto complessivi.
SOLETTA
17 ore
Clienti “influencer” per andare in palestra senza Covid Pass
Lo stratagemma è stato adottato in una struttura solettese, ma è poi stato segnalato alle autorità
BERNA
18 ore
Scontro tra un auto e un treno
È successo nel Canton Berna. Fortunatamente non si registrano feriti
FOTO
ZURIGO
19 ore
Entrano in casa, li legano, e fuggono con gioielli e denaro
La polizia è alla ricerca dei malviventi autori di un colpo avvenuto, questa mattina, in una villetta a Oberengstringen.
SVIZZERA
19 ore
Lungo autostrade e ferrovia c'è energia da sfruttare
Con l'installazione d'impianti fotovoltaici sui ripari fonici, si potrebbero ricavare 101 GWh all'anno
BERNA
20 ore
Per cambiare sesso bastano 75 franchi
Una modifica di legge permette di sveltire il cambio nello stato civile.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile