Christie's
SVIZZERA
13.05.21 - 13:470

I gioielli della figlia adottiva di Napoleone venduti per 1,5 milioni

Sono stati battuti all'asta a Ginevra. Si trattava di nove pezzi, che erano stimati a 430'000 franchi

GINEVRA - I gioielli ornati di zaffiri e diamanti appartenuti alla figlia adottiva di Napoleone Bonaparte sono stati venduti complessivamente all'asta a Ginevra per 1,5 milioni di franchi, superando di gran lunga le stime di Christie's (430'000 franchi). Tra i preziosi spiccava una parure di zaffiri indossati da Stéphanie de Beauharnais, granduchessa di Bade, nipote dell'imperatrice Joséphine, che la ricevette in dono dalla cugina Hortense, ex regina d'Olanda e moglie separata di Louis Bonaparte.

I nove gioielli, messi in vendita in lotti separati, comprendevano un collier, un paio di orecchini, un bracciale, un anello, una spilla e una tiara: erano rimasti nella stessa famiglia da quando erano stati offerti alla figlia adottiva di Napoleone, Stéphanie de Beauharnais, in occasione del suo matrimonio al Palais des Tuileries nel 1806.

La tiara è stata aggiudicata per 420'000 franchi, mentre era stimata tra 140'000 e 250'000 franchi: un insieme di 38 zaffiri originari di Ceylon furono utilizzati per creare questo set all'inizio del 1800.

Tra i lotti storici offerti dalla casa d'aste Christie's c'era anche un'importante corona di zaffiri di Maria II, regina del Portogallo (metà del XIX secolo), incastonata al centro con un notevole zaffiro birmano: stimato 170'000-350'000 franchi, il prezzo finale è salito fino a 1,77 milioni di franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRIBORGO
16 min
Scuola elementare vandalizzata da due 14enni
I danni superano i 100mila franchi. I due autori verranno denunciati al Tribunale dei minorenni.
SVIZZERA
20 min
«Non è la vaccinazione a dividerci, è la pandemia»
Conferenza stampa con Alain Berset e Lukas Engelberger. Tra i temi trattati, la settimana nazionale di vaccinazione.
SVIZZERA
1 ora
I contagi curvano verso l'alto
Altri 1478 positivi in Svizzera. Continua il trend al rialzo. Il bollettino dell'UFSP
SVIZZERA
2 ore
Crediti Covid, gli hacker rubano 130mila nomi
EasyGov sotto attacco da parte dei pirati informatici. Un enorme furto di dati
BASILEA
5 ore
Gli hacker colpiscono ancora, questa volta il Gruppo MCH
Si tratta della società che organizza eventi come Art Basel e Basel World.
SVIZZERA
6 ore
Tempesta invernale Oltralpe: venti fino a 130 km/h
La depressione è stata ribattezzata "Aurore" da Météo-France e "Hendrik" dall'Università libera di Berlino
SVIZZERA
7 ore
Alcol al volante? «Tolleranza zero»
Ci sta pensando il Parlamento dell'Unione europea. Ma la proposta trova sostenitori anche nel nostro paese
SVIZZERA/AUSTRIA
15 ore
La Lamborghini finisce nel lago (e la polizia ride)
Un automobilista elvetico protagonista di una manovra rocambolesca in Austria.
FOTO
ZURIGO
19 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
19 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile