deposit
SVIZZERA
03.05.21 - 06:000

Anche in Svizzera la libertà di stampa è minacciata

Tagli nelle redazioni e limitazioni imposte dalla polizia: l'allarme lanciato a RSF e Syndicom

BERNA - L'organizzazione Reporter senza frontiere (RSF) vuole un inviato speciale dell'Onu per la sicurezza dei media. Odio e violenza nei confronti dei giornalisti sono in aumento anche in Svizzera, si legge in comunicati di RSF e del sindacato Syndicom.

Syndicom sottolinea che le aggressioni alla libertà di stampa esistono anche in Svizzera. Fra minacce e aggressioni di dimostranti, limitazioni imposte dalla polizia e tagli nelle redazioni, secondo il sindacato la libertà di stampa è sempre più in pericolo.

Gli strumenti utilizzati fino ad ora in questo settore non sono sufficienti, si legge nella nota pubblicata in occasione della giornata nazionale della libertà di stampa. RSF Svizzera chiede alle autorità elvetiche di spingere per l'attivazione di un ruolo specifico in seno all'Onu.

Negli ultimi dieci anni, sempre secondo RSF, sono stati uccisi 1059 giornalisti a livello mondiale. L'impunità di questi reati raggiunge una quota di quasi il 90%. Questo soprattutto a causa della mancanza di coordinazione fra i vari organismi.

Secondo la classifica della libertà di stampa 2021 in ben 132 Paesi il lavoro dei giornalisti viene limitato in qualche modo. La Svizzera è il decimo Stato più libero in questo ambito, con il podio occupato da Norvegia, Finlandia e Danimarca.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
48 min
Ci sono più certificati che vaccinati e guariti messi assieme
Secondo l'Ufsp non si tratta di falsi. Ciò è possibile per quattro ragioni differenti.
ZURIGO
52 min
Proprietario di agenzia di modelli condannato per molestie
La condanna è di tre anni, di cui uno da scontare. L'imputato sostiene che molte dichiarazioni siano false
SVIZZERA
2 ore
Lo Stato raccomanda il telelavoro, i capi impongono il ritorno in ufficio
Sono diversi i dipendenti che si interrogano sui vincoli dettati dai loro datori di lavoro.
TURGOVIA
3 ore
Mezzo pesante e bicicletta si scontrano: morto un 72enne
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio a Kreuzlingen, la polizia cerca testimoni
ZURIGO
4 ore
Filmava bambini nudi, condannato
Ha effettuato le riprese in una struttura balneare per naturisti: un 57enne dovrà scontare 26 mesi di prigione
SVIZZERA
6 ore
A Berna nessuna manifestazione contro le misure anti-Covid
Era prevista per domani ma i promotori delle proteste e la città di Berna non hanno trovato un accordo.
BASILEA
8 ore
Fiocco rosa allo Zoo di Basilea: è nata Safiya
La piccola Safiya pesa poco più di cinque chili
SVIZZERA
8 ore
In Svizzera netto calo dei pazienti Covid in cure intense
In decisa diminuzione i pazienti affetti dal virus in terapia intensiva, che ora occupano il 26,9% dei posti letto.
SVIZZERA
11 ore
«300 franchi a chi fa il vaccino, multa di 100 a chi non lo fa»
L'ex presidente del PS Peter Bodenmann è convinto che i no-vax "duri e puri" siano solo il 10-15% della popolazione.
GINEVRA
12 ore
«Il problema, in Svizzera, è il lassismo»
Stéphane Koch, esperto di sicurezza online, giudica «drammatico» il fatto di poter trovare dati personali sul darkweb
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile