Tamedia
SVIZZERA
15.04.21 - 16:310
Aggiornamento : 20:08

Coronavirus: aumento dei nuovi contagi dopo Pasqua

Ticino e Grigioni si situano sotto la media nazionale, con rispettivamente 124,3 e 158,3 casi ogni 100'000 abitanti

BERNA - Il numero di nuove infezioni da coronavirus è aumentato del 15% nella settimana dal 5 all'11 aprile (settimana 14), stando al rapporto settimanale dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) pubblicato oggi. Nella settimana precedente è stato registrato un record di test e questo complica il paragone con la situazione attuale, mette in guardia l'UFSP.

Nella settimana 14 sono stati annunciati 14'157 casi confermati in laboratorio, contro 12'308 nella settimana precedente, con un incremento del 15%. Nei Grigioni le nuove infezioni sono state 315 e in Ticino 437.

L'incidenza della malattia oscilla tra gli 81 casi alla settimana ogni 100'000 abitanti rilevati ad Appenzello interno e i 233 casi a Ginevra. Uri costituisce un'eccezione con ben 534 infezioni ogni 100'000 abitanti. Ticino e Grigioni si situano sotto la media nazionale (163,8) con rispettivamente 124,3 e 158,3 casi ogni 100'000 abitanti.

Fra il 5 e l'11 aprile sono stati effettuati 204'410 test (66,9% PCR e 33,1% test antigenici rapidi), in calo del 26,4% rispetto alla settimana precedente quando però il numero è stato particolarmente elevato. La percentuale di esiti positivi sia dei test PCR positivi (da 5,4% a 8,4%), sia dei test antigenici rapidi (da 4,4% a 5,7%) è risultata in aumento rispetto ai sette giorni precedenti. Nei sette giorni in rassegna in Ticino i test sono stati 7'448 e nei Grigioni 6'516.

Per quanto riguarda i ricoveri, finora ne sono stati dichiarati 414, contro i 373 della settimana precedente. Dato che si attendono dichiarazioni tardive, è probabile una stagnazione del numero di ricoveri, scrive l'UFSP.

In base a quanto annunciato da 22 cantoni e dal Liechtenstein, il 13 aprile 12'122 persone erano in isolamento e 21'809 in quarantena perché entrate in contatto con positivi. Altre 4'876 persone di ritorno da un paese a rischio sono pure state poste in quarantena.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Il telelavoro rende obsoleto l'abbonamento per i mezzi pubblici
Per molti impiegati il rientro in ufficio sarà parziale. Varrà ancora la pena acquistare un titolo mensile o annuale?
SVIZZERA
6 ore
I giovani non si vaccinano: «È colpa dell'Ufficio federale della sanità»
Critiche piovono all'indirizzo dell'UFSP da parte di alcuni esperti: «La comunicazione versi i giovani va migliorata»
SVIZZERA
10 ore
Quasi 3000 casi di effetti indesiderati a causa del vaccino
Si tratta essenzialmente di casi definiti "non seri". Le persone colpite superavano i 60 anni.
SVIZZERA
12 ore
La Svizzera punta ancora di più sull'energia rinnovabile
Il Consiglio federale adotta il messaggio sulla legge federale per un approvvigionamento elettrico sicuro
SVIZZERA
12 ore
In Svizzera sempre meno contagi: 173 nelle ultime ventiquattro ore
Sono stati effettuati 26'573 test Covid, con un tasso di positività dello 0,7%
SVIZZERA
14 ore
Indennità per altri sei mesi
Il Consiglio federale ha deciso di prorogare fino al 31 dicembre il diritto all'Ipg
SVIZZERA
14 ore
«La Svizzera è il paese più ipocrita del mondo»
L'artista Ai Weiwei è il più noto tra gli oppositori di Pechino. Lo abbiamo intervistato
SVITTO
16 ore
Motociclista 26enne muore in un incidente
È successo nel Canton Svitto. Il giovane ha perso il controllo del mezzo
FOTO
ARGOVIA
18 ore
Precipita un velivolo turistico: un ferito grave
A bordo dell'aereo c'era soltanto il pilota. L'incidente si è verificato nel Canton Argovia
SOLETTA
19 ore
Falso allarme bomba a bordo di un treno
Un convoglio che circolava tra Berna e Zurigo è stato fermato a Däniken e perquisito. In manette un 49enne
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile