Immobili
Veicoli
20min/Simon Glauser
SVIZZERA
14.04.21 - 18:000

La delusione dell'Usam sulle riaperture

L'organizzazione critica la mancanza di prospettive per i settori colpiti dalle misure anti-coronavirus

BERNA - Le riaperture e gli allentamenti alle restrizioni annunciati oggi dal Consiglio federale non bastano all'Unione svizzera delle arti e mestieri (Usam). L'organizzazione critica la mancanza di prospettive per i settori colpiti dalle misure anti-coronavirus e ribadisce la sua richiesta di mettere fine in toto e subito al lockdown, che definisce una politica fallimentare.

Il governo ha continuato oggi nella sua gestione esitante e avvilente della pandemia, scrive l'Usam in un comunicato. Il ritorno delle terrazze dei ristoranti, permesso da lunedì prossimo, viene definito una concessione «minima» e che dimostra una volta di più come l'esecutivo «manchi di coraggio».

Si tratta quindi di un passo troppo timido, che non aiuterà la gastronomia, ramo in difficoltà economiche da mesi a causa delle chiusure imposte dalle autorità per contenere il Covid-19. L'Usam definisce quella odierna del Consiglio federale una scelta puramente simbolica, mentre resta a suoi occhi incomprensibile la gestione delle conseguenze della pandemia.

Tra le altre cose, l'organizzazione non si spiega come mai l'obbligo relativo all'home office sia ancora in vigore. Datori di lavoro e impiegati, a suo dire, hanno infatti dimostrato da tempo che i concetti di protezione implementati funzionano. L'Usam domanda pertanto al Consiglio federale di revocare tutti i divieti al lavoro, colpevoli di paralizzare economia e società.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
NIDVALDO
10 min
In contromano per 12 chilometri sulla A2, seguendo il navigatore
La polizia ha fermato la conducente di un veicolo con targa italiana
SVIZZERA
28 min
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
SVIZZERA
1 ora
Le vittime di aggressioni sessuali criticano l'operato della polizia
Chiunque segnali una violenza di questa natura deve essere interrogata
SVIZZERA
10 ore
Omicron ha ribaltato la graduatoria fra i cantoni
Appenzello virtuoso, Ginevra un flop. I cantoni della Svizzera orientale ora sono i meno toccati dal coronavirus.
SVIZZERA
11 ore
«Relazioni stabili con l'Ue, ma nessun accordo quadro 2.0»
L'intervento del presidente Ignazio Cassis al raduno dell'UDC zurighese all'Albisgüetli.
BERNA
16 ore
Un "virus" che dalla Svizzera si è diffuso in Cina
Fino al 1. maggio al Museo Alpino Svizzero di Berna saranno esposte fotografie in netto contrasto fra loro.
GRIGIONI
17 ore
Il WEF avrà luogo a fine maggio
Gli organizzatori hanno confermato che l'evento, procrastinato a causa di Omicron, si terrà nella località grigionese.
SVIZZERA
19 ore
Campagna vaccinale: nuove raccomandazioni
Le autorità sanitarie hanno aggiornato le raccomandazioni nell'ambito della campagna vaccinale.
SVIZZERA
19 ore
Omicron non cede: i nuovi casi sono 37'992
Sono 138 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
SAN GALLO
19 ore
Rubano un'auto, provocano un incidente e fuggono
Due dei tre presunti protagonisti dello scontro di Oberuzwil sono già stati arrestati dalla polizia.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile